Home » Rimedi naturali malattie gatto cane » Rimedi naturali artrosi cane: Formule Avanzate Gestione Multimodale

Rimedi naturali artrosi cane: Formule Avanzate Gestione Multimodale

  • Elicats 
artrosi cane cura

Last Updated on 29 Dicembre 2021 by Elicats

Rimedi naturali artrosi cane utili per una patologia progressiva cronico-degenerativa che colpisce le articolazioni del cane, causa una distruzione progressiva della cartilagine articolare. Coinvolge in toto le strutture articolari ed essendo una patologia degenerativa le cure devono essere effettuate per tutta la vita,

L’artrosi viene diagnosticata nel cane anziano ma anche nei cani che hanno patologie secondarie come la Displasia dell’anca, displasia del gomito o lesioni preesistenti come la rottura del legamento crociato, l’artrosi è una patologie che può subentrare anche in animali giovani in sovrappeso e di grossa taglia, o in cani atleti che hanno subito un forte stress sulle articolazioni, come salti ripetuti o esercizio fisico intenso, vi è anche una predisposione di razza, alcune sono: Retriever, Bovaro del Bernese, Pastore Tedesco, Alano, Mastino.

Artrosi cane farmaci

Rimedi naturali artrosi cane

I farmaci per il trattamento delll’artrosi sono principalmente i FANS (Farmaci Antinfiammatori Non Steroidei)

I farmaci come ben sappiamo hanno diversi effetti collaterali per questo è importante fin da subito pianificare una terapia rigenerativa con cure naturali, nutraceutici  funzionali e cure rigenerative.

Artrosi cane Rimadyl

Artrosi cane Rimadyl

E’ indicato per il trattamento dell’infiammazione e del dolore nelle forme patologiche acute e croniche a carico

degli apparati muscolare e scheletrico (osteoartriti, ecc.). Come per altri antinfiammatori non steroidei sono stati riportati effetti quali diarrea, sangue occulto nelle feci, mancanza di appetito e letargia, nonché, raramente, rischio di idiosincrasia epatica e renale.

Artrosi cane Rimedi naturali

I rimedi naturali per curare l’artrosi nel cane sono diversi quelli che agiscono con maggiore effetto sono qui sotto elencati, l’integrazione costante di MSM, Omegor, Artiglio del diavolo alternato alla Boswellia serrata danno ottimi risultati.

Rimedi naturali artrosi cane

Artiglio del diavolo per artrosi cane

Artiglio del Diavolo è un prodotto naturale al 100%,  AniForte Artiglio del Diavolo un utile complemento per supportare articolazioni agili e flessibilità. Artiglio del diavolo per cani con artrosi è un ottimo antidolorifico e antinfiammatorio naturale – Consiglio di associare TRAUMA DOG, gel a base di Arnica e Artiglio del Diavolo che si assorbe rapidamente, anche in presenza di peli!

artiglio del diavolo per artrosi caneCani per 10 kg di peso corporeo: 1 g al giorno – Non è raccomandata una durata di oltre 8 settimane, dovrebbe essere inserita una pausa di almeno 4-6 settimane. Si può alternare alla Boswellia serrata. 

Integratori artrosi cane

Vi sono diversi integratori in commercio, Asudyn è un PARNUT cioè destinato a particolari fini nutrizionali per il supporto del metabolismo articolare, allevia il dolore nel cane e gatto.

Rimedi naturali artrosi cane

l’unico mangime complementare destinato a particolari fini nutrizionali per supporto del
metabolismo articolare in caso di osteoartrite

ASUDYN è l’unico mangime complementare con l’estratto di curcuma Longa rizoma biodisponibile estratto brevettato di MERIVA® formulazione con curcumina biodisponibile più pre-clinicamente e clinicamente documentata, Boswellia serrata, Artiglio del diavolo, Astaxantina, DL-Metionina, Avocado, Fitosteroli, Omega 3, Ananas, Vitamina C, Salice bianco.

Crocchette per cani con artrosi

crocchette per cani con artrosi

E’ sempre preferibile integrare con la fitoterapia acquistando prodotti sicuri e titolati, spesso mi chiedono se le crocchette per cani con artrosi sono una valida alternativa… beh che dire.. vi risparmio la lettura della mia risposta! Il cane con artrosi deve seguire una dieta naturale e sana con aggiunta di integratori funzionali.

Utile per:

  • Sistema articolare e tessuto periarticolare
  • Tessuto connettivale, sinoviale e legamentoso
  • Affezioni reumatiche, rapidamente evolutive e deformanti
  • Aderenze post-infiammatorie

Artrite cane terapia con i condroprotettori

DDFARMA LEGART

LEGART Supplemento nutrizionale utile nella protezione e buon funzionamento dell’apparato osteo-articolari di cani e gatti. A base di glucosamina solfato, condroitin solfato, estratti vegetali, vitamina C, selenio metionina

Un integratore utilissimo soprattutto se dobbiamo favorire la formazione del liquido sinoviale, in presenza di traumi con edema e/o gonfiore, CELADRIN PET CONDRO. (una mia amica l’ha somministrato al gatto di 19 anni con ottimi risultati!)

In Fitoterapia possiamo ricorrere all’Astragalo, Quercetina ed anche a farmaci omotossicologici utili per gestire infiammazione e dolore come l’arnica.

Questo prodotto proprio per la totale assenza di effetti collaterali, potrà essere usato continuamente per dare sollievo ai nostri Amici più anziani, ridonando loro la gioia di lunghe passeggiate.

Poche cose, purissime (100% di grado food, solo sostanze ad uso umano) e potentissime: così possiamo riassumere questo integratore. Artiglio del diavolo – curcuma – spirea ulmaria: tre sostanze naturali ad azione antinfiammatoria, antidolorifica ed antireumatica che assicurano una notevole riduzione del dolore articolare, senza gli effetti collaterali gastroenterici e renali tipici dei farmaci antinfiammatori (FANS) o di quelli cortisonici.

Quando l’artrosi peggiora con il freddo i Tutori ortopedici per cane

Con l’autunno e l’inverno i cani soffrono  maggiormente di artrosi, raccomandati  i supporti e tutori ortopedici per proteggere l’articolazione. Ortocanis

Artrosi cane curarla con terapie di supporto

Artrosi cane un aiuto dall’Oligoterapia e Omeopatia

IGEAKOS SIN® 36

Rimedio omeopatico con azione antinfiammatoria ed antidolorifica. Indicato in caso di artrosi.

La particolare formulazione di ogni preparato SIN® prevede molteplici rimedi in modo tale da coprire tutti i possibili modi di esplicazione di un’alterazione patologica e contemporaneamente tenere in considerazione anche l’eziologia anatomica e funzionale dei sintomi: ogni rimedio contenuto viene sostenuto e completato nella sua azione grazie alla presenza degli altri. Tutti i rimedi si potenziano sinergicamente tra di loro in modo tale che l’effetto globale sia superiore alla sommatoria degli effetti dei singoli.

Alnus incana 4 DH azione antiflogistica indicata in caso di artralgie dovute ad artrosi con componente osteoporotica e flogosi croniche
Ampelopsis weitchii 4 DH azione antinfiammatoria ed antireumatica utile in caso di reumatismo cronico, sindromi reumatiche iperalgiche rapidamente evolutive e deformanti, artrosi deformante, periartrite scapolo-omerale, tendiniti
Populus nigra 4 DH e Ribes nigrum 4 DH azione antinfiammatoria ed antireumatica utile in caso di artrosi degli arti inferiori con iperuricemia, artropatia gottosa, poliartrosi, gotta, artrosi in soggetti di età inferiore ai 60 anni, gonartrosi, coxartrosi
Uncaria tomentosa 6-9-15 DH azione antinfiammatoria utile in caso di infiammazioni acute e croniche ed infezioni recidivanti come artrosi e reumatismi
i nosodi Gonotoxinum 9-12-15 DHTuberculinum 9-12-15 DH e Staphilococcinum 9-12-15 DH sono utili in caso di sindromi reumatoidi, artralgie, nevralgie, periostiti ed osteiti
il litoterapico Feldespato quadratico 8 DH, alluminio silicato di calcio e sodio, con tracce di carbonio e zolfo, Apatite 8 DH, fluorofosfato di calcio, Orpimento 8 DH, solfuro naturale di arsenico, Ossidiana 8 DH, vetro vulcanico, e Calcopirite 8 DH, solfuro di rame e ferro con tracce di oro, hanno proprietà antinfiammatoria, antireumatica e trofica articolare ed ossea utile in caso di artrosi, spondilite anchilosante, osteocondrosi e cefalea da cervicoartrosi
i vari organoterapici “suis”, secondo i principi dell’Organoterapia, Embrione 7 CH stimola e Legamenti 4-7 CH, Midollo osseo 4-7 CH, Nervo sciatico 4-7 CH, Osso totale 4-7 CH, Periostio 4-7 CH, Placenta 4-7 CH e Tendine 4-7 CH stimolano e riequilibrano la funzionalità per similitudine.

Oltre che dei sintomi, i rimedi SIN® tengono conto anche delle conseguenze dell’intossicazione e del danno organico poiché proteggono le cellule e sostengono gli organi.

Traumeel per cane

Arnica compositum cane gatto Cosa Serve | Traumeel S

Trattamento dei processi infiammatori (specie acuti) soprattutto a carico dei tessuti di derivazione mesenchimale (in particolare a carico dell’Apparato locomotore e di sostegno), caratterizzati da calor, dolor, tumor, rubor e functio laesa: contusioni, ematomi, fratture, distorsioni, lussazioni, versamenti articolari, stiramenti e strappi muscolari, edemi postoperatori (post-estrattivi in odontoiatria).

Zolfo – Oligolito Sulfur

Utile per favorire l’azione disintossicante dell’organismo, anche per riequilibrare l’organismo dopo le vaccinazioni e per migliorare la condizione della cute in caso di prurito. L’oligolitoterapico Oligolito non crea interazioni con i farmaci, anzi collabora con questi in sinergia: infatti riattivando la funzionalità dei processi fisiologici dell’organismo, predispone l’organismo stesso a rispondere al meglio alla terapia farmacologica. Distanziare la frequenza col miglioramento e sospendere alla remissione dei disturbi.

É indicato per tutte le malattie del fegato, disfunzioni epatiche, artrite, artrosi, bronchite cronica, dermatiti, eczemi e può essere per questo associato al Manganese e al rame se vi è anche infezione della pelle.

Silicio

Avevamo già parlato del (Silicio organico); è presente in tutti i tessuti: pelle, tendini, arterie, articolazioni, necessario per la sintesi del collagene, contrasta i radicali liberi quindi indispensabile per il cane anziano con artrosi.

Ampelopsis Veitchii Rimedio per il cane

Ampelopsis Veitchii Rimedio per il cane è un Gemmoderivato – giovani getti di vite canadese, utile nelle sindromi infiammatorie, a localizzazione articolare e periarticolare. In questo articolo spiego come utilizzare la Gemmoterapia nel cane e gatto.

Artrosi cane omeopatia

artrosi cane omeopatia

In medicina omeopatica le gocce Dr. Reckeweg® R73 trovano  impiego in caso di disturbi conseguenti all’artrosi e l’artrite, composizione: Acidum sulfuricum: artralgia in diverse articolazioni. Influenza notevolmente il metabolismo della cartilagine.

Argentum: artralgia associata a degenerazione delle articolazioni.

Arnica: infiammazione e dolore – Arnica Heel gocce nelle affezioni articolari infiammatorie e traumatiche, o conseguente artrosi, permette un trattamento antiflogistico senza rischi. (Controindicazioni: Ipersensibilità all’arnica, alle Composite)

Bryonia: gonfiore, rigidità delle articolazioni, peggioramento con il movimento.

Causticum Hahnemanni: deformità articolari associati con debolezza paralitica e rigidità.

Utile sia nelle fasi acute che nella sintomatologia cronica, SIN 36 si caratterizza per un’azione antinfiammatoria ed antidolorifica.

Zeel T (compresse · fiale · pomata) Indicazioni: Artrosi, gonartrosi, poliartrosi.
Controindicazioni: Ipersensibilità all’arnica, alle Composite e alle altre Anacardiaceae, non impiegare nei soggetti allergici.

Cartilago suis-Injeel (organoterapia)- Malattie cartilaginee, tendovaginiti, coxiti, periartriti.

Vuoi continuare a leggere? Invia il tuo indirizzo email qui sotto per continuare a visualizzare il contenuto di questo post. Sbloccando il contenuto accetti di ricevere newsletter periodiche da Elicats.it Riceverai consigli e articoli esclusivi. Puoi cambiare idea in qualsiasi momento annullando l'iscrizione.
MAILING LIST O NEWSLETTER

Con la registrazione alla mailing list o alla newsletter, l’indirizzo email dell’Utente viene automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni relative a questo Sito Web.

Piattaforma Mailing/Newsletter: è gestita attraverso il servizio di terze parti Revue Newsletter https://www.getrevue.co/privacy

Ho letto, compreso e accettato i termini e condizioni. (obbligatorio) Termini e Conditioni

DISCLAIMER: I CONTENUTI SONO SOLO A SCOPO INFORMATIVO E IN NESSUN CASO POSSONO COSTITUIRE LA PRESCRIZIONE DI UN TRATTAMENTO O SOSTITUIRE LA VISITA SPECIALISTICA O IL RAPPORTO DIRETTO CON IL PROPRIO VETERINARIO.