(Last Updated On: 17 gennaio 2018)

Cosa mangia un Coniglio?

Il coniglio è un animale erbivoro, è un vegano ed ha bisogno di nutrirsi di verdura, erbe, foglie, fieno, germogli ed anche fiori.

Nutrire il coniglio con alimenti sbagliati non fa altro che causare problemi e occlusioni gastrointestinali, calcoli e sovrappeso, quindi assolutamenti vietati pane, biscotti, grissini, pasta, cereali, dolci, tutti i carboidrati complessi, carne, yogurt, pesce e formaggi.

Il coniglio deve avere a disposizione i seguenti alimenti:

FIENO

Importante attività prebiotica assicura al coniglio il corretto consumo dei denti e migliora la digestione, deve essere visibilmente di un verde vivo, ideale è il fieno misto. Lo si può offrire in quantità illimitata.

ERBE

erba di campo, timo, menta, melissa, camomilla, salvia, rosmarino tarassaco, tiglio, olivo, dente di leone, etc le erbe devono essere prive di pesticidi. Attenzione alle piante tossiche da appartamento.

VERDURE

Non eccedere con le dosi alcune verdure possono causare feci molli e problemi intestinali. La verdura deve essere di tipo fibroso ed offerta sempre fresca! non dare mai legumi, patate, verdure cotte o surgelate, cipolle o aglio, mais, melenzane.

Via libera a carote, sedano, lattuga, radicchio, finocchi cavolo, spinaci.

FRUTTA

La frutta va consumata con moderazione, è molto zuccherina.

PELLET

Solo pellet preparato con erbe e fieno, la fibra non deve essere al di sotto del 20%, se il coniglio è in sovrappeso va dato occasionalmente.

 

Cosa mangia un Coniglio

 

Cosa mangia un Coniglio Le conseguenze degli errori alimentari

I denti del coniglio crescono come le unghie e si consumono con la masticazione, alimentare un coniglio con alimenti sbagliati non fa altro che danneggiare seriamente la masticazione e si possono avere lesioni anche gravi alla bocca. Gli incisivi possono crescere fino a 12 cm in 12 mesi, crescono anche i molari e i premolari per questo è importante fornire alimenti che aiutano a consumare tutti i denti (incisivi e molari) come l’erba o comunque alimenti che costringono il coniglio a masticare molto anche ore! lo sapevi che il coniglio può consumare fino a 30 pasti al giorno?

NO ZUCCHERO / FRUTTOSIO

La frutta deve essere offerta in piccole quantità, troppa frutta fa ingrassare! assolutamente niente frutta disidratata o secca.

NO SEMI

Non dare semi di girasole, orzo, frumento o riso sono dannosi per la salute del coniglio. I semi sono aggiunti molto spesso ai mangimi confezionati solo per rendere appetibile il mangime, non sono adatti alla sua alimentazione.

NO CARBOIDRATI COMPLESSI

Il glucosio favorisce sviluppo di enteriti e la colonizzazione del Clostridium e di E.coli. Segni clinici sono anoressia, letargia, diarrea.

Vuoi rimanere aggiornato sull’ultime news del mondo pets? segui la nostra pagina Facebook!

 

DISCLAIMER: I CONTENUTI  SONO SOLO A SCOPO INFORMATIVO E IN NESSUN CASO POSSONO COSTITUIRE LA PRESCRIZIONE DI UN TRATTAMENTO O SOSTITUIRE LA VISITA SPECIALISTICA O IL RAPPORTO DIRETTO CON IL PROPRIO VETERINARIO/MEDICO. NON SI INTENDE FAR UTILIZZARE LE NOZIONI CONTENUTE IN QUESTE PAGINE PER SCOPI DIAGNOSTICI O PRESCRITTIVI O COME BASE PER QUALSIASI TERAPIA MEDICA. EVENTUALI DECISIONI CHE DOVESSERO ESSERE PRESE DALL’UTENTE, SULLA BASE DELLE INFORMAZIONI QUI LETTE, SONO ASSUNTE IN PIENA AUTONOMIA DECISIONALE E A PROPRIO RISCHIO. TUTTE LE INFORMAZIONI QUI RIPORTATE DERIVANO DA FONTI BIBLIOGRAFICHE, ESPERIENZE PERSONALI E STUDI CLINICI DI DOMINIO PUBBLICO, SONO ESCLUSIVAMENTE A SCOPO INFORMATIVO, SENZA ESSERE IN ALCUN MODO LEGALMENTE PERSEGUIBILI E QUINDI NON SI ACCETTANO RESPONSABILITÀ PER DANNI CHE POTREBBERO DERIVARE DALL’USO DI QUESTE INFORMAZIONI.

Copyright (c) Elicats – Tutti i diritti riservati. Vietata la copia anche parziale.

 

Cosa mangia un Coniglio Le conseguenze degli errori alimentari
Vota

Comments

Commenti