Home » CANE » Salute del cane » IBD idiopatica NEL CANE Trapianto del microbiota fecale

IBD idiopatica NEL CANE Trapianto del microbiota fecale

IBD idiopatica NEL CANE Trapianto del microbiota fecale

Il trapianto fecale o trapianto del microbiota fecale è un trattamento non farmacologico, utilizzato nei pazienti affetti da colite cronica e in caso di infezione da l Clostridium difficile e infezioni multi-resistenti.

Il trapianto fecale di microbiota (TFM) è il trasferimento di materia fecale contenente microbiota dell’intestino distale da un donatore sano a un cane con con disbiosi, IBD o alterazione del microbiota intestinale.

Il trapianto di feci, ha lo scopo di cambiare la composizione del microbiota e di ripristinare la flora gastrointestinale.

In medicina veterinaria il FMT èstato recentemente impiegato per trattare

Patologie gastrointestinali non responsive

  • IBD idiopatica
  • Enteropatie croniche
  • Colite cronica
  • Infezioni gastrointestinali

In medicina veterinaria se ne sta indagando l’efficacia in corso di patologie gastrointestinali che non trovano risoluzione con le comuni terapie mediche.

Il trapianto di microbiota fecale (FMT, fecal microbiota transplantation) può risolvere la diarrea nel cane affetto da parvovirus e diarrea emorragica acuta.