Home » Prodotti naturali ed integratori cane e gatto » Olio di krill per il gatto e il cane I benefici VS Omega 3 Cosa sapere

Olio di krill per il gatto e il cane I benefici VS Omega 3 Cosa sapere

  • Elicats 
Olio di krill per il gatto e il cane

Olio di krill per il gatto e il cane, è un olio ottenuto da un piccolo gambero; i Krill sono piccoli crostacei che formano la più grande biomassa marina esistente, è conosciuto con il nome scientifico: Euphausia superba

Olio di krill per il gatto e il cane, i benefici del Krill rispetto ai grassi omega 3 derivati dal salmone e sardine

  • E’ un potente antinfiammatorio
  • Krill non accumula metalli pesanti come omega 3 derivati da altri pesci
  • Viene assorbito totalmente, questo permette di ridurre le quantità rispetto ai grassi omega 3 derivati dai pesci
  • E’ molto ricco di acidi grassi omega 3, omega 6 e omega 9
  • Contiene più EPA rispetto ad altri integratori
  • Contiene fosfolipidi
  • Contiene antiossidanti come la vitamina A, vitamina E
  • Contiene un antiossidante molto potente, l’Astaxantina

Quali sono le proprietà dell’olio di Krill per cane e gatto

  • Rinforza il sistema immunitario
  • Regola il livello di zucchero nel sangue, rendendo facile l’assorbimento di glucosio, utile in caso di diabete
  • Migliora le condizioni di artrite e artrosi
  • Protegge il sistema nervoso centrale, utile negli animali anziani
  • Aiuta a contrastare l’insufficienza renale cronica nel gatto e nel cane

I FOSFOLIPIDI DELL’OLIO DI KRILL

È il primo olio di pesce in flacone di vetro scuro che protegge il preparato dalla luce e dal calore. L’arricchimento con Krill oil favorisce l’assimilazione di EPA eDHA e ne migliora il gusto, in particolare per il gatto, Krill Omega Pet è un nutriceutico adiuvante, nel trattamento di diverse patologie:

I fosfolipidi sono acidi grassi che vengono assorbiti totalmente dalle membrane cellulari intestinali, consentendo di ridurre dosaggio senza perdere in termini di assorbimento degli acidi grassi omega-3

Il fosfolipide più importante contenuto dell’ olio di krill è la fosfatidilcolina, protegge il sistema nervoso centrale, utile nelle epatopatie.

Quali sono gli integratori di olio di Krill per cane e gatto prodotti consigliati
olio krill cane gatto

NWC Naturals tri-krill Olio di Krill per gli animali

 

 

Olio di Krill per il gatto e il cane controindicazioni

Non somministrae in gravidanza e allattamento, l’olio di krill potrebbe interferire con l’azione dei farmaci che rallentano la coagulazione del sangue (anticoagulanti e antiaggreganti), sospendere due settimane prima di un intervento chirurgico, cautela in caso di diabete. Alcuni animali potrebbero essere allergici al Krill.

DISCLAIMER: I CONTENUTI SONO SOLO A SCOPO INFORMATIVO E IN NESSUN CASO POSSONO COSTITUIRE LA PRESCRIZIONE DI UN TRATTAMENTO O SOSTITUIRE LA VISITA SPECIALISTICA O IL RAPPORTO DIRETTO CON IL PROPRIO VETERINARIO/MEDICO. NON SI INTENDE FAR UTILIZZARE LE NOZIONI CONTENUTE IN QUESTE PAGINE PER SCOPI DIAGNOSTICI O PRESCRITTIVI O COME BASE PER QUALSIASI TERAPIA MEDICA. EVENTUALI DECISIONI CHE DOVESSERO ESSERE PRESE DALL’UTENTE, SULLA BASE DELLE INFORMAZIONI QUI LETTE, SONO ASSUNTE IN PIENA AUTONOMIA DECISIONALE E A PROPRIO RISCHIO. TUTTE LE INFORMAZIONI QUI RIPORTATE DERIVANO DA FONTI BIBLIOGRAFICHE, ESPERIENZE PERSONALI E STUDI CLINICI DI DOMINIO PUBBLICO, SONO ESCLUSIVAMENTE A SCOPO INFORMATIVO, SENZA ESSERE IN ALCUN MODO LEGALMENTE PERSEGUIBILI E QUINDI NON SI ACCETTANO RESPONSABILITÀ PER DANNI CHE POTREBBERO DERIVARE DALL’USO DI QUESTE INFORMAZIONI. SI DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI ERRORI DI TESTO