Home » HUMAN HEALTH » Vasca di deprivazione sensoriale, Floating Galleggiamo?

Vasca di deprivazione sensoriale, Floating Galleggiamo?

  • Elicats 
vasca di deprivazione sensoriale

La vasca di deprivazione sensoriale, o floating pod, è una vasca a forma di guscio il cui tetto può essere chiuso o lasciato aperto. La vasca viene riempita con acqua e sali di epsom (solfato di magnesio), che garantiscono il galleggiamento.

La vasca di deprivazione sensoriale, chiamata anche vasca di isolamento o vasca di galleggiamento, è uno strumento inventato dal Dr. John Lilly alla fine degli anni Cinquanta per lo studio della deprivazione sensoriale.

La vasca consiste in un guscio di vetroresina che accoglie al suo interno una soluzione ipersatura di solfato di magnesio, mantenuta costantemente alla temperatura di 34,8 °C. All’interno della vasca si ricreano il buio e il silenzio assoluti, in modo da annullare tutti gli stimoli esterni. Dopo circa mezz’ora, si iniziano ad avvertire i primi segnali che qualcosa di insolito sta accadendo all’organismo. La sensazione di profondo rilassamento indotta da questo stato induce quella che viene chiamata “risposta parasimpatica”. L’organismo inizia a produrre sostanze associate al benessere come le endorfine.

ll galleggiamento o “Floating” è un modo per raggiungere stati di rilassamento profondo ottenuto isolando il nostro sistema nervoso dagli stimoli esterni.

Benefici vasca di deprivazione sensoriale

Floating galleggiamento

  • Elimina lo stress
  • Migliora la qualità del sonno
  • Riduce l’ansia
  • Stimola la creatività
  • Rilassa la muscolatura
  • Riduce il dolore fisico e allevia le tensioni muscolari
  • Accelera il recupero fisico dopo intensi allenamenti
  • Regolarizza la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna
  • Riduce i sintomi della sindrome pre mestruale
  • Effetto PNEI (Psico Neuro Endocrino Immunologia) per il riequilibrio del sistema endocrino e immunitario
  • Combatte il mal di schiena, le lombo-sciatalgie, i dolori cervicali e articolari

Vasca di deprivazione sensoriale Controindicazioni

  • Epilessia
  • Malattie mentali
  • Pressione bassa
  • Ferite e gravi lesioni alla pelle