Vai al contenuto
Home » Prodotti naturali ed integratori cane e gatto » Addio zecche senza pesticidi! Ricette con Oli essenziali

Addio zecche senza pesticidi! Ricette con Oli essenziali

  • Elicats 

Molti proprietari di animali usano prodotti chimici aggressivi per eliminare il problema di pulci e zecche, antiparassitari chimici che possono causare problemi alla cute e respiratori, provocare reazioni allergiche e intossicare l’animale.

Il mio protocollo Primavera / Estate – Essential Oil + RicettePreparati a base di oli essenziali contro pulci, zecche e zanzare

Fortunatamente per te con questa mia mini guida avrai la possibilità di scegliere ed evitare così di ricorrere a sostanze chimiche aggressive e pericolose.

Cosa puoi fare? Semplice usare gli oli essenziali (solo per il cane)

Mi raccomando solo oli essenziali di qualità e certificati, oli di provenienza sconosciuta sono potenzialmente pericolosi o irritanti.

Cosa troverai in questa mini-guida

Come togliere una zecca gatto cane in modo corretto Video e qualche Rimedio

Come eliminare le zecche dal giardino

Come utilizzare la terra diatomee per la disinfestazione della casa e giardino..e del peloso!

Olio di neem per le piante ed esterni


Terra di diatomee la polvere che lacera pulci e zecche!

La farina fossile un insetticida naturale

La sua polvere di origine naturale composta di scheletri fossili di alghe marine microscopiche esercita un’azione insetticida MECCANICA grazie alle micro particelle molto taglienti. Ci protegge in modo naturale contro molti insetti striscianti e parassiti come i pidocchi, pulci, zecche, cimici, scarafaggi, formiche, pesciolini d’argento etc.

Disinfestazione casa / giardino

La terra diatomacea deve essere cosparsa sui tappeti, negli angoli della casa, vicino al battiscopa, crepe e pavimento, bordi delle finestre, parte inferiore delle porte, dietro gli armadi, sotto i lavandini.

Per le piante o in giardino mescolare la terra di diatomee con acqua, spruzza la soluzione sulle piante e pareti verticali, oppure si può cospargere nel terreno e intorno alle piante essendo la Terra di diatomee compatibile con l’agricoltura biologica.

Per la disinfestazione di tappeti, moquette e gli ambienti dove soggiornano gli animali domestici:

cospargi sulle zone da trattare e lascia agire fino a 5 giorni, successivamente passa l’aspirapolvere per rimuovere la polvere e gli insetti morti. Ripeti l’operazione dopo 10 giorni. Terra diatomacea Dosi: 10-20 g/m²

In giardino invece risulta utile contro i parassiti delle piante ed anche contro zecche e pulci. Per gli insetti è una polvere mortale, i suoi bordi affilatissimi e microscopici tagliano il rivestimento di protezione degli insetti disidratandoli e causandone la morte.

Gli insetti non possono sviluppare resistenza alla terra diatomacea contrariamente agli insetticidi sintetici, la farina fossile è innocua per gli animali domestici e l’uomo.

Farina Fossile come antiparassitario sulla cute

Utilizza la Terra di diatomee per il cane di grado alimentare (visibile qui) sulla cute e per il trattamento di cuccia, cuscini e dove soggiorna l’animale.

Se vuoi utilizzare la farina fossile come antiparassitario, procedi in questo modo:

Cospargi la farina fossile su tutto il corpo dell’animale (pelo asciutto) direttamente sulla cute, (Tip: puoi utilizzare uno spargisale da tavola) puoi applicarla anche tre volte a settimana, se l’animale dovesse leccarsi, non preoccuparti, non è nociva, l’unica accortezza è quella della protezione:

essendo una polvere molto fine durante l’applicazione è consigliabile proteggere occhi, naso e bocca del cane in quanto può causare leggera irritazione.

Come preparare un spray naturale con il Neem per le piante

Diluire alcune gocce in acqua e spruzzate sulle piante (Nebulizzare preferibilmente la sera o al mattino presto, non sotto l’azione diretta dei raggi solari)

Alcune gocce possono essere aggiunte ai sottovasi con acqua stagnante per tenere lontane zanzare o altri insetti. Per il cane e le piante vi consiglio un prodotto idrosolubile che può essere applicato diluito e spruzzato sul pelo ogni 7/10 gg.

Olio neem da spruzzare sulle piante tiene lontane insetti nocivi per le piante ed è un repellente per le zanzare!

Olio Neem idrosolubile per le piante

https://elicats.it/wp-content/plugins/phastpress/phast.php/c2VydmljZT1pbWFnZXMmc3JjPWh0dHBzJTNBJTJGJTJGZWxpY2F0cy5pdCUyRndwLWNvbnRlbnQlMkZ1cGxvYWRzJTJGMjAxOCUyRjExJTJGb2xpby1uZWVtLXBpYW50ZS5qcGcmY2FjaGVNYXJrZXI9MTYzMjc1MjQ2NC0xNTk0NDImdG9rZW49MDA0ZGQ0MWQ5MWZkZTE2NA.q.jpg

Bio Care – Olio di Neem per gli Animali

https://elicats.it/wp-content/plugins/phastpress/phast.php/c2VydmljZT1pbWFnZXMmc3JjPWh0dHBzJTNBJTJGJTJGZWxpY2F0cy5pdCUyRndwLWNvbnRlbnQlMkZ1cGxvYWRzJTJGMjAxOCUyRjExJTJGb2xpby1uZWVtLWNhbmUuanBnJmNhY2hlTWFya2VyPTE2MzI3NTI0NjQtMTg2NDY2JnRva2VuPTk1MTMzOGMwNTVkNWRmZGM.q.jpg

La qualità dell’olio di Neem varia a seconda dei metodi di produzione. Un buon olio di neem deve contenere almeno 3000 ppm di azadiractina e certificato da almeno un’organizzazione come Ecocert. Fai attenzione, i prodotti più economici offerti da alcuni fornitori sono olio di neem industriale residuo che contiene 150 ppm di azadiractina senza alcun risultato desiderabile.

(per maggiori informazioni natureneem.com)


Ricette con oli essenziali repellenti zecche e zanzare (solo per il cane)

per il gatto vedere qui

Ricetta nr 1

Formulazione Spray easy!

Utilizzare un flacone spray per applicare la soluzione sul pelo evitare il contatto con occhi e muso spruzzare prima della passeggiata!

Miscelare le gocce di ciascun olio essenziale in circa 300 ml di acqua, cautela se ci sono gatti che vivono insieme al cane o se il cane è sotto terapia omeopatica.

Gli Oli essenziali devono provenire da agricoltura biologica (utilizzare solo sul cane)

Ricetta nr 2

In un contenitore vetro scuro (flacone spray)

5 ml di Olio di Andiroba (efficace contro le zanzare)

5 ml Olio vettore di Neem

3 gocce di olio essenziale di lavanda

3 gocce di olio essenziale di mirra

2 gocce di citronella

1 goccia di olio essenziale by st thomas

Per rendere la lozione meno oleosa è possibile aggiungere 20 ml di idrolato di lavanda, si può applicare con una pipetta contagocce direttamente per via topica su collo, petto, zampe, base della coda. Applicare anche sul collare o bandana.

Se aggiungete l’idrolato di lavanda si può usare un flacone spray sempre scuro.

Ricetta nr 3

Repellente zecche

Adatto anche per cani giovani dai 4 mesi

Flacone spray

3 gocce di Eucalipto Citriodora Bio (repellente zanzare, zecche, tafani)

5 ml di Olio di cumino nero biologico

5 ml di olio di neem

30 ml di idrolato di lavanda

Ricetta nr 4

Per uno spray potente che respinge le zecche e zanzare, prendi un flacone spray e unisci

2 gocce di olio essenziale di pompelmo

2 gocce di olio essenziale di palo santo

1 goccia di olio essenziale di menta piperita

1 goccia di olio essenziale di citronella

1 goccia di olio essenziale di mirra

3 gocce di Eucalipto Citriodora Bio (repellente zanzare, zecche)

15 ml di Olio vettore di Neem

15 ml di olio di cocco

10 ml di idrolato di lavanda

10 ml di idrolato di rosmarino

Puoi applicare anche 2-3 gocce su coda, collo, petto, schiena e zampe, sul collare o bandana di stoffa!

**L’azione repellente dell’olio di neem + olio di cocco è stata valutata nei confronti di diverse specie di zanzare, fornendo una protezione del 96-100%

Applicate le soluzioni ogni giorno tardo pomeriggio/sera, non utilizzare se il cane vive con i gatti o se sta prendendo rimedi omeopatici, ricordo che un cane con le difese immunitarie basse o malato è maggiormente a rischio.

Un cane infestato da pulci e zecche è un cane malato e infelice.

Compra gli oli essenziali cerificati bio e in contenitori scuri, possibilmente in erboristeria

Frequenza di applicazione: Inverno 3 volte a settimana + prima e dopo le passeggiate.

Estate: tutti i giorni, tardo pomeriggio / sera

E SE PROPRIO DOBBIAMO RICORRERE AL CHIMICO…TI CONSIGLIO PERIODICAMENTE DI DISINTOSSICARLO CON IL DIS 16

You cannot copy content of this page