Home » Salutogenesi Pets » Allergologia molecolare test ImmunoCap per le Allergie e Patologie Autoimmuni negli animali

Allergologia molecolare test ImmunoCap per le Allergie e Patologie Autoimmuni negli animali

  • Elicats 
Allergologia molecolare test ImmunoCap per le Allergie e Patologie Autoimmuni negli animali

Allergologia molecolare test ImmunoCap per le Allergie e Patologie Autoimmuni negli animali. La società AMOVET, startup laziale di innovazione scientifica e tecnologica nasce nel settembre 2014 ed ha come obiettivo quello di portare in ambito veterinario il metodo ImmunoCAP per la diagnostica di allergologia molecolare e di patologie autoimmuni sino ad ora praticata solo in ambito umano.

Allergologia molecolare test ImmunoCap per le Allergie e Patologie Autoimmuni negli animali

Sono ormai sempre più frequenti le patologie croniche, come la dermatite atopica canina, le intolleranze alimentari, le allergie, la dermatite allergica da morso di pulci (DAP) riniti, asma, ma anche diarrea, vomito e coliche sintomi spesso associati a IBD.

Allergologia molecolare e tradizionale con metodologia ImmunoCAP®

La nuova metodica per la ricerca delle Allergie e Patologie Autoimmuni negli animali, una  grande novità in ambito veterinario

La metodica ImmunoCAP® per il tipo di tecnologia applicata, presenta un’elevata sensibilità e specificità nella diagnosi delle malattie allergiche e delle patologie autoimmuni ed ha caratteristiche completamente diverse rispetto ad altri esami strumentali (ELISA, RAST ecc) finora applicati in campo veterinario.

Qual è la differenza rispetto alla diagnostica classica?

Quest’ultima si basa su estratti “interi” di svariati allergeni (alimenti, pollini ecc.) che contengono componenti proteiche ma con caratteristiche differenti.

Per fare un esempio, l’estratto di un polline contiene una  quantità variabile di  proteine, alcune senza attività allergenica , altre  dette “genuine” e altamente specifiche di quell’allergene e altre ancora dette  “cross- reattive” presenti cioè anche in altri allergeni apparentemente non correlati.

Quindi, considerato che uno stesso allergene può contenere al suo interno molecole che non sono importanti per la diagnosi di allergia  è di notevole rilevanza poter identificare verso quale tipo di molecola il soggetto sia sensibile e di definire il singolo profilo allergenico di ciascun soggetto (Componente Resolved Diagnosis – CRD).

Il test ImmunoCAP® su estratti e molecole può essere eseguito a cani, gatti e cavalli preferibilmente dopo i primi 5/6 mesi di età.

Alcuni pannelli ImmunoCAP®

  • Aeroallergeni: Pollini, Positività graminacee, Acari/Muffe/Epiteli, Indoor – Outdoor
  • Alimenti: Allergia latte/manzo , proteici cane/gatto, Alimenti vegetali cane/gatto, Allergia carne, pollo, uova, Allergia pesce/crostacei, Allergia cereali, Allergia soia.
  • Dermatite atopica: Coda di topo, Lanciuola, Farinaccio, Assenzio, Acetosa, Parietaria judaica, Lepidoglyphus destructor, Glycyphagus domesticus, Alternaria alternata, Malassezia spp, Latte, Pollo, Anisakis, Der p 10.
  • Insetti: Giallone, Vespa, Blatella germanica, Zanzara, Curculione, Tafano, Ves v 5, Der p 10
  • Farmaci: Penicillina G, Penicillina V,  Ampicillina, Amoxicillina, Cefaclor, Clorexidina, Succinilcolina, Morfina, Folcodina, Ossido di etilene, Hev b 5

L’esame non richiede interruzione di eventuale terapie (topiche e/o sistemiche):

  • antistaminiche
  • cortisoniche
  • immunosoppressive
  • antibiotiche
  • antinfiammatorie

Allergologia molecolare test ImmunoCap per le Allergie e Patologie Autoimmuni negli animali

Esami Autoimmunità per:  IBD Inflammatory Bowel Desease, Artropatie Immunomediate

Malattie Reumatiche Sistemiche, Patologie Tiroidee, Vasculiti, Celiachia

Il test Elia ImmunoCAP® per autoanticorpi può essere eseguito a cani, gatti e cavalli.

Tutti gli esami sulle patologie autoimmuni vengono eseguiti su campioni di siero, mentre l’esame della calprotectina, eseguito con test immunocromatografico semi-quantitativo, viene eseguito sulle feci.

L’Elia è un immunodosaggio d’enzima fluorescente e si basa su metodica FEIA (Fluorescent Enzyme Immuno Assay).

In dettaglio:

Elia CTD Screen Well: sono autoanticorpi diretti contro i costitutenti del nucleo cellulare (DNA, istoni, centromero ecc.) e tendono ad aumentare sensibilmente in caso di malattie sistemiche autoimmuni.

Elia CCP Well: gli anticorpi anti citrullina (anti-CCP) sono markers sierologici specifici per la diagnosi di Artropatie immunomediate.

Anticorpi anti-PR3 (c-ANCA) e anti-MPO (p-ANCA): gli anticorpi anti citoplasma dei neutrofili (ANCA), sono presenti nel siero di soggetti affetti da malattie autoimmuni, in particolare da vasculiti.

Elia Celikey IgA Well: gli anticorpi anti transglutaminasi sono markers sierologi specifici per la diagnosi di celiachia. Sono immunoglobuline di tipo A dirette verso un enzima presente nell’intestino tenue (transglutaminasi) , causando infiammazione e danno ai tessuti di rivestimento dell’intestino.

Elia anti-TG Well e anti-TPO Well: gli anti-TG sono anticorpi diretti contro la tireoglobulina mentre gli anti TPO sono diretti contro l’enzima tireoperossidasi. Sono spesso presenti nelle malattie autoimmuni della tiroide (ipotiroidismo-ipertiroidismo).

Calprotectina: la calprotectina è una proteina markers specifico delle malattie infiammatorie del tratto intestinale (IBD). A differenza degli altri test dove c’è la ricerca di anticorpi, in questo si misura la quantità di proteina presente nelle feci.

I testi e le informazioni presenti nell’articolo sono estratti dal sito AMOVET  potrete approfondire tutti gli argomenti compresi:
Data la novità dell’argomento e le poche informazioni reperibili ad oggi (28/04/2016) sul web, si citano inoltre le seguenti fonti:
Petsandlove
Teleborsa
il portale del cavallo
Vanitypets

Lettura Consigliata  Pelle arrossata cane prurito Risolvi con Balm Funzionali

Salva