Vai al contenuto
Home » Sintomi e rimedi gatto » Cane che mastica a vuoto e deglutisce

Cane che mastica a vuoto e deglutisce

  • Elicats 
Cane che mastica a vuoto e deglutisce

Comprendere il comportamento dei cani quando masticano e deglutiscono

I cani sono creature affascinanti che si comportano in modo diverso dagli esseri umani per molti aspetti. Uno degli aspetti più interessanti del loro comportamento è il modo in cui masticano e ingoiano il cibo. Quando un cane mastica, usa i molari per sminuzzare il cibo in piccoli pezzi, che poi vengono inghiottiti interi. Questo è in netto contrasto con gli esseri umani, che usano i denti anteriori per mordere e masticare prima di deglutire. Capire il comportamento di masticazione e deglutizione di un cane è fondamentale per identificare eventuali problemi.

Possibili motivi per cui un cane può masticare e ingoiare oggetti

Non è raro che un cane mastichi e ingerisca oggetti non alimentari, come giocattoli, calzini o persino sassi. Ci sono diversi motivi per cui un cane può mettere in atto questo comportamento. Una possibile ragione è la noia. I cani che vengono lasciati soli per lunghi periodi di tempo possono annoiarsi e iniziare a masticare tutto ciò che trovano. Un altro motivo potrebbe essere l’ansia o lo stress. I cani ansiosi o stressati possono iniziare a masticare oggetti non alimentari come modo per affrontare le loro emozioni. È importante identificare la causa di questo comportamento per prevenire potenziali problemi di salute.

Segnali che indicano che un cane prova disagio nel masticare e nell’ingoiare

Anche se masticare e ingerire oggetti non alimentari non è un comportamento raro nei cani, se non viene affrontato può portare a seri problemi di salute. Se notate che il vostro cane prova disagio durante la masticazione o la deglutizione, è importante che vi rivolgiate immediatamente a un veterinario. I segni di disagio possono includere bava, tosse, conati di vomito o difficoltà respiratorie. Questi sintomi potrebbero indicare un’ostruzione nel tratto digestivo del cane, che se non viene trattata tempestivamente può essere pericolosa per la vita.

Consigli per evitare che il cane mastichi e ingerisca oggetti non alimentari

Evitare che il cane mastichi e ingerisca oggetti non alimentari è essenziale per la sua salute e il suo benessere generale. Un modo per prevenire questo comportamento è fornire al cane molti giocattoli e altri oggetti stimolanti con cui giocare. Un altro modo è quello di tenere gli oggetti non alimentari fuori dalla portata del cane. Questo può essere fatto tenendo gli oggetti lontani dal pavimento o in armadietti chiusi. Anche reindirizzare costantemente l’attenzione del cane verso oggetti appropriati può essere utile per prevenire questo comportamento.

Anche se il cane sembra stare bene, è comunque importante monitorare il suo comportamento e chiedere assistenza se il comportamento persiste. Il veterinario può eseguire esami diagnostici per identificare eventuali problemi di salute sottostanti e fornire un trattamento adeguato.

Come garantire la salute e il benessere generale del cane

Capire il comportamento del cane quando mastica e deglutisce è fondamentale per garantire la sua salute e il suo benessere generale. Identificando le cause alla base di questo comportamento e prendendo provvedimenti per prevenirlo, potete aiutare il vostro cane a condurre una vita felice e sana.

Perché un cane lecca e deglutisce costantemente?

Succede che un cane inizi improvvisamente a leccarsi le labbra senza una ragione apparente, e molto spesso. Questo fenomeno provoca ansia e paura tra i proprietari di animali domestici, quindi vale la pena capire se questo è un presagio di una malattia gastrointestinale e come comportarsi in questo caso per aiutare l’animale.

Se non si tratta di patologia, ma solo di reazioni fisiologicamente condizionate, molto spesso ciò accade in presenza di stress e ansia.

In uno stato di eccitazione emotiva, l’intero organismo è particolarmente attivo: la saliva viene secreta più velocemente e in quantità maggiori – deve essere ingoiata (a volte il cane si lamenta e emette altri suoni insoliti per questo). 

Allergia al cibo

Il cibo di scarsa qualità può causare allergie. Per identificare un allergene, dovresti dividere chiaramente la dieta del tuo cane in diversi componenti per trovare quello che ha causato la reazione negativa. L’allergene trovato dovrebbe essere completamente escluso dalla dieta dell’animale. Puoi anche passare al cibo ipoallergenico per il tuo cane. 

Malattie della bocca

Un’altra causa spiacevole possono essere i problemi alle gengive o ai denti. Si verifica più spesso nei cani anziani, ma in alcuni casi può essere osservato in quelli più giovani.

Un dente cariato o una gengiva infiammata possono contribuire all’alito cattivo. Anche un essere umano lo nota piuttosto rapidamente. In una situazione del genere, il cane sarà preoccupato e allo stesso tempo cercherà di calmarsi leccandosi attivamente il naso.

Malattie epatiche e renali

L’abitudine di leccare è un sintomo che indica malfunzionamenti del fegato e dei reni. Questo è più tipico per i cani anziani, ma in assenza di cure adeguate, tali disturbi possono colpire un cane giovane.

Se il cane lo ingoia costantemente e inghiotte, questo è uno dei primi segni di insufficienza epatica e renale, nonché problemi con al sistema genito-urinario. Pertanto, è molto importante, avendo notato questo segno, prendere misure tempestive.

Avvelenamento

A volte il cane inizia non solo a leccare troppo spesso, ma anche a ingoiare aria, tossire e col tempo si trasforma in vomito con schiuma. Questo è già un sintomo estremamente pericoloso: l’avvelenamento è probabilmente la causa. 

Corpo estraneo

Il cane lecca e deglutisce costantemente anche in presenza di un oggetto estraneo nella cavità orale o nello stomaco. Un animale può inghiottirlo sia per strada durante una passeggiata, sia in casa. I sintomi concomitanti in questo caso saranno depressione, mancanza di appetito, letargia. 

Il pericolo della situazione dipende da cosa ha ingerito esattamente l’animale. Gli animali devono essere attentamente monitorati. Se l’oggetto non esce naturalmente, può rimanere incastrato nei denti o causare un’ostruzione intestinale. In questo caso, solo una visita dal veterinario aiuterà.

Epilessia

Sfortunatamente, i cani, come gli umani, soffrono di epilessia. I principali sintomi della malattia nel primo stadio sono l’ansia, la salivazione inizia a fluire abbondantemente, l’animale non riesce a trovare un posto per sé. 

Quindi inizia l’attacco stesso, durante il quale esce schiuma dalla bocca, iniziano le convulsioni, le gambe tremano e la testa si ribalta. L’attacco può durare fino a diversi minuti.

Gastrite

Il cane si lecca anche le labbra con una malattia infiammatoria dello stomaco: la gastrite, che è spesso accompagnata da attacchi di bruciore di stomaco. A causa dell’aumento dell’acidità, la saliva assume un sapore sgradevole, quindi l’animale cerca di sbarazzarsi di tali sensazioni, appare una deglutizione frequente.

Parassiti

Un evento abbastanza comune è l’infezione di animali con elminti. A causa dell’intossicazione del corpo con i prodotti di scarto dei parassiti, il cane può sperimentare secchezza della pelle e del pelo, muta ed eruzioni cutanee. 

Frequenti sono anche una diminuzione dell’appetito e letergia.

Per affrontare un problema, è necessario comprenderne la causa.  È importante ricordare che un trattamento tempestivo può salvare la vita di un animale domestico.

 

Cane che mastica a vuoto e deglutisce
Elicats
You cannot copy content of this page