Home » Salutogenesi Pets » Sistema linfatico cane gatto Funzione e Malattie

Sistema linfatico cane gatto Funzione e Malattie

  • Elicats 
Sistema linfatico cane gatto

Sistema linfatico cane gatto è un sistema molto complesso, costituito dai linfonodi che sono collegati tra loro attraverso una serie di vasi linfatici che confluiscono in tronchi più grossi. Attraverso i vasi linfatici e i linfonodi scorre la linfa, un liquido lattiginoso che contiene proteine, grassi e un tipo di globuli bianchi chiamati linfociti. Il sistema linfatico è parallelo al sistema circolatorio e partecipa a molte funzioni immunitarie.

Sistema linfatico cane gatto

I COMPONENTI DEL SISTEMA LINFATICO

  1. Linfonodi
  2. Rete di vasi linfatici
  3. Timo
  4. Midollo osseo
  5. Milza
  6. GALT

LINFONODI

I linfonodi sono a forma di fagiolo ed hanno il compito di filtrare i prodotti di scarto cellulare compresi batteri e virus, quest’opera di pattugliamento viene svolta dai linfociti cellule importantissime del sistema immunitario. Alcuni linfonodi si trovano lungo la superficie del corpo (collo, ascelle, inguine, dietro le ginocchia), altri si trovano più in profondità (torace e addome)

VASI LINFATICI

I vasi linfatici trasportano la linfa e collegano insieme tutti gli organi al sistema cardiovascolare

TIMO

Il timo, si trova nella parte anteriore della cavità toracica, tra la trachea e le costole, è molto grande alla nascita e si riduce di volume durante la crescita. La sua funzione è quella di proteggere l’organismo dai batteri che distruggono le cellule immunitarie. Il ruolo del timo è quello di permettere la maturazione dei linfociti T. (timociti)

MIDOLLO OSSEO

Composto da fibre di tessuto connettivo, cellule adipose, vasi sanguigni e cellule del sangue. Il midollo osseo produce globuli rossi e bianchi, compresi i linfociti

MILZA

E’ un organo linfoide secondario situato nella parte sinistra dell’addome, produce globuli bianchi controlla la presenza di patogeni. Ha una funzione emopoietica importante: la maturazione dei reticolociti (nuovi globuli rossi).

GALT

Sistema immunitario presente ed associato al tratto gastrointestinale (GI), è un tessuto linfoide con il compito di protegge la mucosa da attacchi da parte di patogeni. Le placche di Peyer, sono placche circolari costituite da Linfociti B, Linfociti T e una serie di cellule APC dette cellule M.

LE FUNZIONI DEL SISTEMA LINFATICO

  • Il sistema linfatico è in grado di rispondere attivamente ad una risposta immunitaria attraverso la produzione di anticorpi (immunoglobuline)
  • Filtra e rimuove i prodotti di scarto cellulare e di materiale estraneo, comprese particelle infettive potenzialmente pericolose come batteri e virus
  • Assorbe il liquido in eccesso dai tessuti e il grasso dal tratto gastrointestinale
  • Il sistema linfatico in sinergia con il sistema circolatorio, assorbe i nutrienti dal piccolo intestino, soprattutto parte dei grassi digeriti

Le malattie più comuni del sistema linfatico

Linfoadenopatia

Può essere associata al linfosarcoma, è l’ingrossamento dei linfonodi. I linfonodi diventano più grandi a causa di infezioni, infiammazioni croniche o dopo la vaccinazione. in questi casi può essere utile sempre in accordo con il veterinario segnalo:

Lymdiaral Pascoe è un rimedio omeopatico complesso, che serve stimola il sistema linfatico e favorendo il drenaggio delle tossine responsabili dell’ infiammazione, inoltre aiuta a ripristinare la funzionalità epatica inibendo gli stati infiammatori linfatici. Migliora e favorisce la naturale efficienza del metabolismo aumentando la rapidità di disintossicazione e purificazione linfatica.

Indicato per: linfatismo, diatesi essudativa, malattie croniche-recidivanti, linfangiti, linfoadeniti, scrofolosi, edemi post-traumatici, post-chirurgici, e da radiazioni, mastectomie, svuotamento ascellare, stripping venosi, immobilizzazioni ortopediche.

Controindicato in caso di ipersensibilità alle Composite.  Non utilizzare in caso di malattie come TBC, leucosi, collagenosi, S.M., AIDS, infezioni HIV e altre malattie autoimmuni.

Altro preparato omeopatico indicato in caso di: linfatismo e ipertrofia linfoghiandolare; ipertrofia tonsillare cronica, adenoiti croniche ipertrofiche; diatesi linfatica ed essudativa. Drenante e detossicante del sistema linfatico in tutte le fasi di impregnazione dove facilita l’eliminazione di scorie tossiche dal mesenchima, è Homeos 29.

Linfoadenite

E’ una patologia infiammatoria del sistema linfatico, le cause sono solitamente ferite, infezioni, tumori (no linfomi)

Linfangite

Infiammazione del vaso linfatico per trauma o ferite

Linfoma o linfosarcoma

Tumore maligno, può interessare una o più parti del sistema linfatico, può essere solido ed interessare i linfonodi dell’intestino, reni, fegato, milza, timo o altre parti del corpo.

Linfedema

E’ un accumulo di linfa nei tessuti molli di uno o più arti a causa di traumi, interventi chirurgici, infezioni, tumori o radioterapia.

 

Sistema linfatico cane gatto

DISCLAIMER: I CONTENUTI  SONO SOLO A SCOPO INFORMATIVO E IN NESSUN CASO POSSONO COSTITUIRE LA PRESCRIZIONE DI UN TRATTAMENTO O SOSTITUIRE LA VISITA SPECIALISTICA O IL RAPPORTO DIRETTO CON IL PROPRIO VETERINARIO/MEDICO. NON SI INTENDE FAR UTILIZZARE LE NOZIONI CONTENUTE IN QUESTE PAGINE PER SCOPI DIAGNOSTICI O PRESCRITTIVI O COME BASE PER QUALSIASI TERAPIA MEDICA. EVENTUALI DECISIONI CHE DOVESSERO ESSERE PRESE DALL’UTENTE, SULLA BASE DELLE INFORMAZIONI QUI LETTE, SONO ASSUNTE IN PIENA AUTONOMIA DECISIONALE E A PROPRIO RISCHIO. TUTTE LE INFORMAZIONI QUI RIPORTATE DERIVANO DA FONTI BIBLIOGRAFICHE, ESPERIENZE PERSONALI E STUDI CLINICI DI DOMINIO PUBBLICO, SONO ESCLUSIVAMENTE A SCOPO INFORMATIVO, SENZA ESSERE IN ALCUN MODO LEGALMENTE PERSEGUIBILI E QUINDI NON SI ACCETTANO RESPONSABILITÀ PER DANNI CHE POTREBBERO DERIVARE DALL’USO DI QUESTE INFORMAZIONI. SI DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI ERRORI DI TESTO