Home » HUMAN HEALTH » Le interleuchine LOW DOSE Cosa Sapere

Le interleuchine LOW DOSE Cosa Sapere

  • Elicats 

Le citochine: La tempesta citochinica Cytokine Storms

Circa due anni fa avevo elencato il ruolo delle citochine nel controllo della FIP (peritonite infettiva nel gatto) vi invito a leggere articolo: La tempesta perfettaTempesta di citochine.

Le citochine sono fondamentali per lo sviluppo del sistema immunitario e per la difesa immunitaria, quando però la risposta immunitaria è eccessiva, entrano in funzione tantissime cellule immunitarie, la tempesta citochinica appunto che causa un danneggiamento degli organi interni, accelerazione della sintomatologia e peggioramento della malattia.

 

Le interleuchine LOW DOSE

Riprendendo gli studi effettuati due anni fa sul ruolo delle citochine in corso si FIP nel gatto, ti spiego come le interleuchine Low.

 

Differenza Citochine Medicina convenzionale e Citochine Low Dose

Le citochine Low Dose o “ricombinanti” sono molto differenti rispetto alle citochine della medicina convenzionale, trattasi di citochine diluite e attivate secondo il metodo omeopatico e somministrate in diluizioni attive e a basso dosaggio.

Medicina Low Dose: Medicina Fisiologica di regolazione

La medicina low Dose nasce dall’incontro tra Biologia Molecolare e Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia, l’obiettivo è quello di modulare e riorganizzare l’attività cellulare che può risultare inibita o disturbata da fattori di stress proveniente dall’interno o dall’esterno dell’organismo.

Le interleuchine sono pro-infiammatorie e anti-infiammatorie, (distinzione non del tutto precisa), disponibili in diverse diluzioni (4CH-15CH-30CH). Si è soliti partire, con la diluizione più bassa (4CH), le diluizioni più alte devono essere utilizzate in un secondo momento, con lo scopo di stabilizzare gli esiti terapeutici.

La Low Dose Medicine si fonda su tre principi guida:
  • curare l’Uomo e non solo la malattia
  • agire sulle cause e non solo sui sintomi
  • considerare l’Uomo nella sua globalità mente-corpo e nella sua individualità.

Alcune Citochine pro-infiammatorie

  • Interleuchina 1 alfa e beta (IL-1 α e IL-1 β)
  • Interleuchina 6 (IL-6)
  • Fattore di necrosi tumorale α (TNF-α, Tumor Necrosis Factor alfa)
  • Interleuchina 8 (IL-8)
  • Interleuchina 12 (IL-12)
  • Interleuchina 17 (IL-17)
  • Interleuchina 18 (IL-18)
  • Interleuchina 23 (IL-23)
  • Fattore di stimolazione delle colonie di granulociti-macrofagi (GM-CSF, Granulocyte Macrophage Colony-Stimulating Factor)

Citochine anti-infiammatorie o immunomodulanti

hanno il compito di contrastare la risposta infiammatoria e le citochine pro-infiammatorie

  • Interleuchina 10 (IL-10)
  • Interleuchina 4 (IL-4)
  • Fattore di crescita trasformante beta (TGF-β, Transforming Growth Factor beta)
  • Interleuchina 11 (IL-11)
  • Interleuchina 13 (IL-13)
  • Interleuchina 35 (IL-35)
DA SAPERE:
Anti Interleuchina 1 (IL-1) 4 CH con ruolo antinfiammatorio, regola la produzione eccessiva delle interleuchine IL-1 e IL-6. Si impiega solitamente in caso di stati infiammatori con febbre, nelle malattie autoimmuni.
Interleuchina 4 (IL-4)  è la citochina antinfiammatoria, inibisce la produzione di citochine infiammatorie quali IL-1, IL-6.

Interferoni

Gli interferoni sono proteine dotate di proprietà antivirali, antimicrobiche e immunomodulanti, ci difendono dagli agenti patogeni: virus, batteri, parassiti. Arrestano le infezioni.
DA SAPERE:
IFN-α: Interferone alfa, citochina antivirale, di supporto in caso di infezioni acute.
IFN-γ: Interferone gamma, citochina anti-allergica con effetti antivirali potenzia l’attività dell’interferone alfa. Le interleuchine IL-4, IL-10 inibiscono la sua produzione.
*Rimedi omeopatici senza indicazioni terapeutiche approvate

Bibliografia:

Schulert, G. S., & Zhang, K. (2019). Genetics of Acquired Cytokine Storm Syndromes. In Cytokine Storm Syndrome (pp. 113-129). Springer, Cham.

Barjesteh, Neda, Kelsey O’Dowd, and Seyed Milad Vahedi. “Antiviral responses against chicken respiratory infections: Focus on avian influenza virus and infectious bronchitis virus.” Cytokine 127 (2020): 154961.

Chen, C., et al. “Advances in the research of cytokine storm mechanism induced by Corona Virus Disease 2019 and the corresponding immunotherapies.” Zhonghua shao shang za zhi= Zhonghua shaoshang zazhi= Chinese journal of burns 36 (2020): E005.

 

DISCLAIMER: I CONTENUTI SONO SOLO A SCOPO INFORMATIVO E IN NESSUN CASO POSSONO COSTITUIRE LA PRESCRIZIONE DI UN TRATTAMENTO O SOSTITUIRE LA VISITA SPECIALISTICA O IL RAPPORTO DIRETTO CON IL PROPRIO VETERINARIO/MEDICO. NON SI INTENDE FAR UTILIZZARE LE NOZIONI CONTENUTE IN QUESTE PAGINE PER SCOPI DIAGNOSTICI O PRESCRITTIVI O COME BASE PER QUALSIASI TERAPIA MEDICA. EVENTUALI DECISIONI CHE DOVESSERO ESSERE PRESE DALL’UTENTE, SULLA BASE DELLE INFORMAZIONI QUI LETTE, SONO ASSUNTE IN PIENA AUTONOMIA DECISIONALE E A PROPRIO RISCHIO. TUTTE LE INFORMAZIONI QUI RIPORTATE DERIVANO DA FONTI BIBLIOGRAFICHE, ESPERIENZE PERSONALI E STUDI CLINICI DI DOMINIO PUBBLICO, SONO ESCLUSIVAMENTE A SCOPO INFORMATIVO, SENZA ESSERE IN ALCUN MODO LEGALMENTE PERSEGUIBILI E QUINDI NON SI ACCETTANO RESPONSABILITÀ PER DANNI CHE POTREBBERO DERIVARE DALL’USO DI QUESTE INFORMAZIONI. Disclaimer completo

© Copyright  – Il presente articolo è di proprietà del sito Elicats.it-  l’autore ne vieta la riproduzione e la copia senza esplicita autorizzazione –