Home » Human&Pets » Luteolina in Umana e Veterinaria Che cos’è A cosa serve?

Luteolina in Umana e Veterinaria Che cos’è A cosa serve?

  • Elicats 
luteolina umana veterinaria

Luteolina e infiammazione

La luteolina è un flavonoide presente in natura, in molti tipi di piante tra cui frutta, verdura ed erbe medicinali, le piante ricche di luteolina sono state utilizzate nella medicina tradizionale cinese per il trattamento di varie malattie come ipertensione, disturbi infiammatori e cancro. Ha attività antiossidante e antinfiammatoria, induce l’apoptosi e l’arresto diretto del ciclo cellulare nelle cellule tumorali, protegge dalla chemioterapia.

La luteolina è permeabile alla barriera emato-encefalica, applicabile nelle malattie del sistema nervoso centrale, incluso il cancro al cervello.

Luteolina Proprietà

  • Attività antinfiammatoria
  • Proprietà anti-allergica
  • Antitumorale
  • Chemiopreventiva
  • Attività neurotrofiche
  • Potente Redox / Attività antiossidante /scavenger di radicali liberi

Attività antiestrogenica della Luteolina

La luteolina inibisce l’aromatasi la cui funzione è quella di aromatizzare gli androgeni e produrre estrogeni. L’eziologia dei tumori della mammella, della prostata, dell’ovaio e dell’endometrio è associata all’attività degli estrogeni. Pertanto, il consumo di luteolina nella dieta può ridurre il rischio di questi tumori attraverso la regolazione degli effetti cellulari indotti dagli estrogeni.

Studi in vivo hanno permesso di stabilire come la luteolina possa contrastare cancro al polmone, al seno e alla prostata, sono state trovate inoltre più cellule apoptotiche nei tumori trattati con luteolina rispetto a quelli trattati con placebo. In un altro studio, la Luteolina ha inibito l’infezione da HIV-1 nelle cellule reporter così come nei linfociti primari e quindi ha mostrato attività anti-HIV.

Luteolina in veterinaria

In un altro studio si è visto che grazie all’azione antinfiammatoria della luteolina (Riduce le interleuchine IL-33, IL 1β, IL-6 e IL-8)  i cani con dermatite atopica miglioravano le loro condizioni. La luteolina, come la quercetina  sopprime la risposta infiammatoria in caso di asma e allergie, inibisce la produzione da parte dei mastociti di istamina e sostanze infiammatorie. Di supporto in caso di FIV/FeLV/FIP/CANCRO/DERMATITE ATOPICA CANINA/ARTRITE/DISPLASIA ANCA/GRANULOMA EOSINOFILO

Palmitoiletanolamide luteolina

E’ stato anche dimostrato che l’associazione di Palmitoiletanolamide e Luteolina (palmitoiletanolamide co-ultramicronizzata + Luteolina) modula la neuro-infiammazione in caso di epilessia. L’associazione Palmitoiletanolamide e Luteolina in forma co-ultramicronizzata (ultramicrocomposito PEALUT) permette ai due principi attivi di esplicare un effetto sinergico nel controllo della neuro-infiammazione indotta da differenti noxae endogene ed esogene a carico del Sistema Nervoso Centrale; tale controllo si esplica mediante la modulazione inibitoria di cellule non-neuronali -astrociti, microglia, mastociti – normalmente deputate a garantire l’equilibrio omeodinamico del tessuto nervoso centrale.

Luteolina integratore

NeuroProtek LP – Low Phenol Formula

NeuroProtek utilizza una combinazione esclusiva di flavonoidi, basata sulla ricerca scientifica del Dr. Theoharides M.D., PhD, che hanno dimostrato di ridurre lo stress ossidativo e l’infiammazione sia nell’intestino che nel cervello.

 

Disclaimer: I Contenuti Sono Solo A Scopo Informativo E In Nessun Caso Possono Costituire La Prescrizione Di Un Trattamento O Sostituire La Visita Specialistica O Il Rapporto Diretto Con Il Proprio Veterinario/Medico.  Tutte Le Informazioni Qui Riportate Derivano Da Fonti Bibliografiche, Esperienze Personali E Studi Clinici Di Dominio Pubblico. Tutte le informazioni su diete speciali e integratori alimentari per animali domestici, sono a scopo informativo. Queste informazioni servono come linea guida generale, non possono essere applicate a tutti gli animali domestici o considerate come alternative a una consulenza professionale.  In queste pagine sono inseriti “Preparati omeopatici di efficacia non convalidata scientificamente e senza indicazioni terapeutiche approvate. I prodotti non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Disclaimer e termini.


Bibliografia 

Fang, J.; Zhou, Q.; Shi, X.L.; Jiang, B.H. Luteolin inhibits insulin-like growth factor 1 receptor signaling in prostate cancer cells. Carcinogenesis 200728, 713–723

Chiu, F. L., & Lin, J. K. (2008). Downregulation of androgen receptor expression by luteolin causes inhibition of cell proliferation and induction of apoptosis in human prostate cancer cells and xenografts. The Prostate68(1), 61-71.

Gugliandolo, Enrico, et al. “Canine atopic dermatitis: Role of luteolin as new natural treatment.” Veterinary Medicine and Science (2020).

Lin, Y., Shi, R., Wang, X., & Shen, H. M. (2008). Luteolin, a flavonoid with potential for cancer prevention and therapy. Current cancer drug targets8(7), 634-646.

Yong Lin, Ranxin Shi, Xia Wang, and Han-Ming Shen, Luteolin, a flavonoid with potentials for cancer prevention and therapy. Curr Cancer Drug Targets. 2008 Nov; 8(7): 634–646]

Tambe R, Patil A, Jain P, Sancheti J, Somani G, Sathaye S. Assessment of luteolin isolated from Eclipta alba leaves in animal models of epilepsy. Pharm Biol. 2017 Dec;55(1):264-268. doi: 10.1080/13880209.2016.1260597. PMID: 27927066; PMCID: PMC6130635.