Home » Prodotti naturali ed integratori cane e gatto » Olio di origano Per il cane Cosa occorre sapere

Olio di origano Per il cane Cosa occorre sapere

  • Elicats 
Olio di origano antibiotico naturale

Olio di origano per il cane., l’antibiotico naturale! Le proprietà dell’olio di origano sono veramente interessanti e tutte da elencare.

Olio di origano antibiotico naturale

L’Olio di origano è un estratto della pianta dell’origano, noto anche come Origanum vulgare, i due composti fondamentali  sono il carvacrolo e timolo, questi due principi attivi possiedono azione antisettica, antifungina, antibiotica.

Contiene: vitamine soprattutto la Vitamina C, ferro, potassio, calcio e manganese

Proprietà

  • Antisettico
  • Antibiotico naturale
  • Antiossidante
  • Antimicrobico
  • Antimicotico
  • Espettorante
  • Antinfiammatorio
  • Antispasmodico
  • Cicatrizzante
  • Antivirale

 

Olio di origano antibiotico naturale

Olio di origano antibiotico naturale uso esterno

Olio di origano può essere impiegato per via topica sempre miscelato ad una parte di olio d’oliva in caso di

  • Artrite
  • Artrosi
  • Dolori articolari
  • Traumi muscolari e tendinei
  • Micosi
  • Punture d’insetto
  • Otite
  • Ascessi
  • Gengivite
  • Mal di denti

Olio di origano assunto quotidianamente migliora le funzioni digestive, la motilità intestinale ed aiuta in caso di gonfiore addominale, essendo un antibiotico naturale risulta utile in caso di diarrea infettiva e malattie parassitarie ed infezioni del tratto respiratorio. Vi sono diversi integratori con olio essenziale di origano ma  spesso contengono altre sostanze tossiche per il cane.

Prodotti consigliati:

Olio di Origano in olio di oliva per uso interno

*Attenzione con le dosi meno di una goccia, molto forte il sapore!

AVVERTENZE:

TOSSICITA’ BASSA, NON USARE L’OLIO ESSENZIALE PURO, NO ALL’ AUTOTERAPIA, ALCUNI SOGGETTI POSSONO MANIFESTARE REAZIONI ALLERGICHE, PRECAUZIONI SE SI ASSUMONO ANTICOAGULANTI. OLIO DI ORIGANO RIDUCE L’ASSORBIMENTO DEL FERRO DA PARTE DELL’ORGANISMO. SI RACCOMANDA L’INTEGRAZIONE SOTTO STRETTO CONTROLLO VETERINARIO.

Riferimenti

1) Azione antifungina sulle specie Aspergillus flavus e Aspergillus niger, che nell’uomo possono causare infezioni respiratorie e allergiche [Nat Prod Res. 2011 Jun 27].

2) Soppressione della produzione di tossine da parte dello Staphylococcus aureus ed inibizione della crescita di questo batterio [Int J Food Microbiol. 2010 Feb 28;137(2-3):308-11].

3) Azione antibiotica contro Staphylococcus saprophyticus, S. aureus, Micrococcus roseus, M. kristinae, M. nishinomiyaensis, M. lylae, M. luteus, M. sedentarius, M. varians, Bacillus megaterium, B. thuringiensis, B. alvei, B. circulans, B. brevis, B. coagulans, B. pumilus, B. laterosporus, B. polymyxa, B. macerans, B. subtilis, B. firmus, B. cereus e B. lichiniformis [Pak J Pharm Sci. 2009 Oct;22(4):421-4].

4) Azione antimicotica nei confronti di C.albicans, C. dubliniensis e C. non-albicans soprattutto nel caso di ceppi resistenti al flucanazolo, un antimicotico comunemente usato in medicina [Can J Microbiol. 2008 Nov;54(11):950-6].

5) A dosi relativamente basse si è dimostrato efficace contro gli stafilococchi. L’ effetto antibiotico era paragonabile a quello degli antibiotici streptomicina, penicillina e vancomicina [Science Daily 10/11/2001]

6) Rispetto ad altri di altri oli essenziali, mostra una maggiore azione antibiotica contro comuni germi patogeni come stafilococchi, coliformi e listeria [Journal Food Protection, Volume 64, July 2001]

DISCLAIMER: I CONTENUTI SONO SOLO A SCOPO INFORMATIVO E IN NESSUN CASO POSSONO COSTITUIRE LA PRESCRIZIONE DI UN TRATTAMENTO O SOSTITUIRE LA VISITA SPECIALISTICA O IL RAPPORTO DIRETTO CON IL PROPRIO VETERINARIO/MEDICO. NON SI INTENDE FAR UTILIZZARE LE NOZIONI CONTENUTE IN QUESTE PAGINE PER SCOPI DIAGNOSTICI O PRESCRITTIVI O COME BASE PER QUALSIASI TERAPIA MEDICA. EVENTUALI DECISIONI CHE DOVESSERO ESSERE PRESE DALL’UTENTE, SULLA BASE DELLE INFORMAZIONI QUI LETTE, SONO ASSUNTE IN PIENA AUTONOMIA DECISIONALE E A PROPRIO RISCHIO. TUTTE LE INFORMAZIONI QUI RIPORTATE DERIVANO DA FONTI BIBLIOGRAFICHE, ESPERIENZE PERSONALI E STUDI CLINICI DI DOMINIO PUBBLICO, SONO ESCLUSIVAMENTE A SCOPO INFORMATIVO, SENZA ESSERE IN ALCUN MODO LEGALMENTE PERSEGUIBILI E QUINDI NON SI ACCETTANO RESPONSABILITÀ PER DANNI CHE POTREBBERO DERIVARE DALL’USO DI QUESTE INFORMAZIONI. SI DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI ERRORI DI TESTO