Home » FARMACI » Cytopoint per la dermatite atopica cane Cosa Sapere

Cytopoint per la dermatite atopica cane Cosa Sapere

  • Elicats 
Cytopoint

Cytopoint primo anticorpo monoclonale per i cani destinato al trattamento della dermatite atopica nel cane, agisce nel trattamento delle manifestazioni cliniche della malattia riducendo il prurito.

Cytopoint per la dermatite atopica cane

Cytopoint® (produttore: Zoetis) è un nuovo farmaco per il trattamento del prurito e della dermatite nei cani con dermatite atopica (ovvero un’allergia ambientale ad es. Polline, acari della polvere, spore di muffa, ecc.). (maggiori informazioni su altre opzioni di trattamento sono disponibili qui )

La molecola si chiama lokivetmab, una immunoproteina che riconosce uno specifico bersaglio, la proteina interleuchina-31 (IL-31), e vi si lega selettivamente inibendola, lokivetmab, il primo anticorpo monoclonale per uso veterinario disponibile nell’Unione Europea, si somministra per via iniettabile agisce entro otto ore e l’effetto dura fino a 28 giorni.

ll lokivetmab è un anticorpo monoclonale caninizzato prodotto mediante tecnologia ricombinante in cellule ovariche di criceto cinese (CHO)
Il lokivetmab è un anticorpo monoclonale caninizzato (mAb) attivo specificamente contro l’interleuchina-31 canina. Il blocco dell’IL-31 da parte del lokivetmab impedisce all’IL-31 di legarsi al suo co-recettore e perciò inibisce il segnale cellulare mediato da IL-31, fornendo sollievo dal prurito e dall’infiammazione, entrambi correlati alla dermatite atopica.

Cytopoint è sicuro per i cani?

Ad oggi non sono stati pubblicati studi a lungo termine per identificare gli effetti collaterali. Si sono riscontrati pochissimi effetti collaterali. Non sono state osservate interazioni farmacologiche negli studi sul campo in cui il lokivetmab è stato somministrato in concomitanza con prodotti medicinali veterinari, quali antimicrobici, anti-infiammatori e vaccini. Se un vaccino(i) deve essere somministrato contemporaneamente al trattamento con il lokivetmab, il vaccino(i) deve essere somministrato in un sito diverso da quello di somministrazione del lokivetmab.

CYTOPOINT è una nuova terapia innovativa che ha come obiettivo il controllo del prurito, alleviare i segni della dermatite atopica nei cani per un mese o più con una singola iniezione

In che modo CYTOPOINT aiuta a ridurre il prurito?

e a consentire la guarigione della pelle danneggiata?

CYTOPOINT è diverso dai farmaci tradizionali Atoplus/Ciclosporina che trattano il prurito nel cane, è un tipo di trattamento non farmaceutico che funziona come il sistema immunitario del cane. CYTOPOINT contiene anticorpi ingegnerizzati molto simili agli anticorpi naturali del cane.

Gli anticorpi sono ciò che il sistema immunitario di un animale utilizza per difendere il corpo dalle infezione o dalla malattia. In questo caso, gli anticorpi in CYTOPOINT sono stati progettati specificamente per neutralizzare una delle principali proteine ​​che invia segnali di prurito al cervello del tuo cane.

Quanto dura Cytopoint?

CYTOPOINT viene iniettato una volta ogni 4-8 settimane, dopo una iniezione, CYTOPOINT inizia a fare effetto entro 1 giorno e aiuta a controllare il prurito per un mese o più.

CytopointCYTOPOINT è sicuro?

In uno studio clinico, i cani che hanno ricevuto iniezioni di CYTOPOINT non hanno avuto più effetti collaterali rispetto ai cani che hanno ricevuto iniezioni di placebo (iniezioni senza trattamento). CYTOPOINT è sicuro da usare nei cani di qualsiasi età e può essere usato con molti altri farmaci comunemente usati e in cani con altre malattie. Essendo una terapia biologica non viene eliminato dal corpo attraverso il fegato o i reni come la maggior parte dei prodotti farmaceutici.

Negli studi sul campo durati fino a 9 mesi, il trattamento dei cani con dermatite atopica ha dimostrato di avere un effetto positivo sulla riduzione del prurito e sulla riduzione della gravità della malattia, come valutato dal punteggio 03 dell’indice Canine Atopic Dermatitis Extent and Severity Index (CADESI). Un piccolo numero di cani ha mostrato una risposta clinica al lokivetmab bassa o assente. Ciò è probabilmente dovuto al meccanismo d’azione altamente mirato del lokivetmab nel contesto di una malattia complessa e d una patogenesi eterogenea.
E’ sicuro per i cani di tutte le età, anche quelli con malattie concomitanti, e può essere utilizzato con molti farmaci comuni, compresi i vaccini. Inoltre, a causa della precisione e specificità con la quale agisce, non interferire con la risposta immunitaria, il che significa che non ha indotto immunosoppressione non intenzionale.
SICUREZZA: Uno studio di sicurezza sul campo ha dimostrato che Cytopoint ™ è ben tollerato nei cani dopo l’iniezione sottocutanea. Gli eventi avversi si sono verificati con una frequenza simile tra i gruppi trattati e quelli placebo in uno studio su 245 pazienti e con diagnosi di dermatite atopica.

Cytopoint quali effetti collaterali?

Non sono stati ancora pubblicati studi a lungo termine su Cytopoint , ma nei casi clinici sono stati segnalati pochissimi effetti collaterali.

Per quel che riguarda gli effetti collaterali di Cytopoint, almeno quelli possibili e che sono stati riscontrati  diciamo che al momento Cytopoint risulta ben tollerato dai cani con dermatite atopica.
  • Alcuni proprietari riferiscono che il cane specialmente nel giorno in cui viene effettuata l’iniezione è un po’ più debole del solito,  letargico e meno appetito
  • Altri riferiscono che il cane può presentare vomito o diarrea (occorre però capire se effettivamente questi sintomi sono legati all’impiego del Cytopoint.)

Si può curare la dermatite del cane con la naturopatia?

Occorre procedere ad esclusione scegliendo nutraceutici che abbiano realmente un effetto curativo, è necessario altresì lavorare su un sistema immunitario alterato con la scelta del giusto rimedio omeopatico e omotossicologico.

Cane con dermatite eczema e pelle secca Balsamo 100% Naturale

Dermatite atopica cane Un aiuto dai rimedi naturali

Croccantini Pet-food con Insetti: Intolleranze alimentari cane gatto

Cytopoint potrebbe mandare in tilt il sistema immunitario?

Sappiamo che il  sistema immunitario normalmente produce anticorpi per colpire batteri, virus e altre malattie, gli anticorpi di Cytopoint sono progettati per colpire e neutralizzare la proteina interleuchina-31 fornendo sollievo dal prurito cronico e dall’infiammazione,
E’ giusto chiedersi: quali saranno le reazioni immunitarie nel lungo periodo andando a sopprimere l’intrleuchina 31? ci saranno degli scompensi immunitari di altro tipo?
Cytopoint sarà disponibile nei paesi dell’Unione Europea in autunno 2017.

Disclaimer: I Contenuti Sono Solo A Scopo Informativo E In Nessun Caso Possono Costituire La Prescrizione Di Un Trattamento O Sostituire La Visita Specialistica O Il Rapporto Diretto Con Il Proprio Veterinario/Medico.  Tutte Le Informazioni Qui Riportate Derivano Da Fonti Bibliografiche, Esperienze Personali E Studi Clinici Di Dominio Pubblico. Tutte le informazioni su diete speciali e integratori alimentari per animali domestici, sono a scopo informativo. Queste informazioni servono come linea guida generale, non possono essere applicate a tutti gli animali domestici o considerate come alternative a una consulenza professionale.  In queste pagine sono inseriti “Preparati omeopatici di efficacia non convalidata scientificamente e senza indicazioni terapeutiche approvate. I prodotti non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano.Disclaimer e termini