Home » Malattie dei gatti A-M » Cistite nel gatto Ti spiego Come curarla in modo Naturale!

Cistite nel gatto Ti spiego Come curarla in modo Naturale!

  • Elicats 
Cistite nel gatto

Cistite nel Gatto è un termine generico per identificare l’infiammazione della vescica, la cistite nel gatto rientra nella categoria della FLUTD (Feline Low Urinary Tract Disease); è una condizione che può presentarsi a causa di un’infezione batterica, formazione di calcoli vescicali, predisposizione genetica, causa idiopatica.

Se il gatto soffre di cistite idiopatica, ha episodi ricorrenti di cistite da STRESS ti consiglio la lettura di questo articolo dove spiego come affrontare la cistite idiopatica felina e le cure.

IMPORTANTE

La maggior parte delle infezioni, rilevate nei gatti prima dei 10 anni sono

Iatrogene, cioè causate dall’abuso eccessivo di farmaci

Secondarie ad una neoplasia, o a un difetto congenito o cateterismo

Cistite nel gatto Sintomi

•    Sangue nelle urine
•    Minzione dolorosa
•    Urinare spesso con poca emissione di urina, urinare in posti insoliti 
•    Urinare fuori dalla lettiera
•    Letargia
•    Perdita di appetito
•    Vomito

Cistite gatto Cause

  • Calcoli che sfregano contro le pareti della vescica rappresentano circa il 12% delle cistiti
  • Neoplasie alla vescica rappresentano circa il 5%
  • Cistite idiopatica PURTROPPO ne rappresenta circa il 70%
  • Infezioni batteriche circa il 2%

Antinfiammatorio Cistite gatto

In allopatia si ricorre spesso a i seguenti farmaci

  • ANTIDEPRESSIVI- Hanno  effetto antinfiammatorio ed analgesico, purtroppo causano letargia e sonnolenza, il gatto diventa apatico.
  • FANS- Farmaci antinfiammatori non steroidei. Particolare attenzione deve essere data allo stato di idratazione e alla funzione renale del gatto, deleteri per la mucosa gastrica.
  • GLUCOCORTICOIDI- Non risolvono le recidive e pertanto non sono consigliati.

Come curare la cistite nel gatto in modo naturale

Cistite gatto il D-mannosio

  • Alimentazione: per prima cosa occorre evitare o ridurre i croccantini, se non ti è possibile preparare il cibo fatto in casa scegli un pet-food umido di qualità qui la lista
  • Integra con un buon probiotico (Dopo terapie antibiotiche la flora batterica nel gatto si ripristina dopo 6 mesi!) come questo con 17 ceppi specifico per i gatti che soffrono di cistite.
  • Sempre con ingredienti naturali, formulazione Veterinaria e certificazione GMP il Nature Urinary Care
  • HomeoPet UTI Plus Urinary Tract Infection

SIN 15 per gatto Cistite e nefrite

SIN 15 è UTILE sia nelle fasi acute che nella sintomatologia cronica. SIN 15 si caratterizza per un’azione antinfiammatoria, antispastica ed antisettica urinaria, è un antinfiammatorio per la cistite gatto, ma senza effetti collaterali dei FANS. Ne parlo qui 

Integratori per cistite gatto

In questo articolo diversi integratori per cistite gatto: Vai alla pagina dedicata.

Igeakos SIN 15 per gatto: è un preparato completo contiene i più importanti rimedi contro la cistite

Composizione: Apis mellifica 8 DH, Bacinetto renale 4 CH, Belladonna 10 DH, Berberis vulgaris 4 DH, Betula verrucosa 4 DH, Calluna vulgaris 4 DH, Cantharis 10-15 DH, Chimaphila umbellata 4 DH, Coccus cacti 8-10 DH, Equisetum arvense 6 DH, Fagus sylvatica 4 DH, Formica rufa 6 DH, Juniperus communis 4 DH, Mercurius corrosivus 10 DH, Pareira brava 10 DH, Petroselinum sativum 6 DH, Populus nigra 4 DH, Pyrogenium suis 30 DH, Rene 4 CH, Sabal serrulata 4 DH, Sarsaparilla 8 DH, Senecio vulgaris 4 DH, Solidago virga aurea 6 DH, Uncaria tomentosa 6-9-12-15 DH, Uretere 4 CH, Uretra 4 CH, Uva ursi 6 DH, Vaccinium myrtillus 4 DH, Verbascum thapsus 8 DH, Vescica 4 CH in anaparti

Cantharis 10-15 DH e Populus nigra 4 DH sono elettivi nelle infezioni e infiammazioni dell’apparato urinario con reflusso vescico-uretrale, dolori lombari, dolori spasmodici, bisogno continuo di urinare, stranguria, ematuria, oliguria con urina scura, pollachiuria, manifestazioni disuriche e tenesmo
Betula verrucosa 4 DH è indicato in caso di ritenzione idrica e renella
Berberis vulgaris 4 DH è utile in caso di uretrite con dolori da contusione nella regione renale che si irradiano agli ureteri, litiasi renale con oliguria ed edemi da eccessivo trattenimento di liquidi
Belladonna 10 DH è indicato in caso di spasmi viscerali improvvisi e iperalgici
Juniperus communis 4 DH ed Uva ursi 6 DH evidenziano un’azione antinfiammatoria ed antisettica utile nelle cistiti, cistopieliti, uretriti e pielonefrite acute e recidivanti con disuria e piuria
Vaccinium myrtillus 4 DH è indicato nelle affezioni catarrali delle mucose
Calluna vulgaris 4 DH è elettivo nei processi degenerativi e nelle affezioni in via di degenerazione amiloide a carico del rene, nella disuria, piuria e calcolosi delle vie urinarie
Apis mellifica 8 DH è elettivo in caso di edemi e sindrome infiammatoria delle mucose urogenitali con dolori pungenti e brucianti
il nosode Pyrogenium suis 30 DH è utile negli stati settici e febbrili anche tendenti alla suppurazione
i vari organoterapici “suis”, secondo i principi dell’Organoterapia, Bacinetto renale 4 CH, Rene 4 CH, Uretere 4 CH, Uretra 4 CH e Vescica 4 CH stimolano la la funzionalità per similitudine. in vendita online su www.tuttofarma.it
Modalità d’uso o Posologia

Equisetum arvense

Possiede un’azione re-mineralizzante, depurativa e diuretica, agisce riequilibrando la funzionalità delle vie urinarie e contro i calcoli renali, consiglio l’integratore spagirico come questo anti, utili per la corretta funzionalità dell’apparato urinario, risolve la cistite nel gatto nell’arco di qualche giorno. Il dosaggio consigliato è di 7 gocce 3 volte al giorno. (far evaporare l’alcol come indicato sopra).

Homeos 17 Homeopharm

Salvo diversa indicazione da parte dell’omeopata, somministrare il prodotto come segue:

In fase acuta, 7-10 gocce in poca acqua, ogni 30-60 minuti.
A miglioramento avvenuto e nei casi cronici, 10 gocce in poca acqua, 3 volte al dì. 

PROBIOTICO FEMELLE-importantissimo!

Calcoli e scompenso renale acuto

I gatti con insufficienza renale cronica sono più predisposti a contrarre infezioni urinarie, ad avere calcoli di struvite o ossalati, i batteri inoltre possono causare PIELONEFRITE

Se notiamo che il nostro gatto urina fuori dalla lettiera, se ha difficoltà nella minzione o se è presente sangue nelle urine dobbiamo allarmarci, una cistite/infezione/infiammazione può far innalzare di molto i livelli di Creatinina e azotemia e danneggiare seriamente il rene compromettendo la funzionalità renale residua.

Lo scompenso acuto in corso di insufficienza renale cronica viene indicato con l’acronimo (ACKD) | Acute chronics kidney disease / evento acuto su malattia renale cronica

I segni clinici sono:

Inappetenza (primo sintomo il gatto smette di mangiare)
Vomito e nausea
Letargia
Pelo a mazzetti
Disidratazione

Poiché la salute del rene deve essere preservata il più possibile, il mio consiglio è quello di fare periodicamente, anche in assenza di sintomi, l’esame delle urine con antibiogramma. Scrivo questo perché più di una volta ho scoperto la patologie renali asintomatiche effettuando un test veloce con le strisce reattive che permettono di effettuare un primo esame delle urine a casa.

 

CONTENUTO PREMIUM 1,50 €

Cistite e Calcoli nel gatto e cane Guida ai rimedi naturali

Paga e preleva il file

 


Disclaimer: I Contenuti Sono Solo A Scopo Informativo E In Nessun Caso Possono Costituire La Prescrizione Di Un Trattamento O Sostituire La Visita Specialistica O Il Rapporto Diretto Con Il Proprio Veterinario/Medico.  Tutte Le Informazioni Qui Riportate Derivano Da Fonti Bibliografiche, Esperienze Personali E Studi Clinici Di Dominio Pubblico. Tutte le informazioni su diete speciali e integratori alimentari per animali domestici, sono a scopo informativo. Queste informazioni servono come linea guida generale, non possono essere applicate a tutti gli animali domestici o considerate come alternative a una consulenza professionale.  In queste pagine sono inseriti “Preparati omeopatici di efficacia non convalidata scientificamente e senza indicazioni terapeutiche approvate. I prodotti non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Disclaimer e termini 

Salva