Home » Malattie dei gatti A-M » Gengivostomatite Cronica Felina 20 Rimedi naturali Funzionali

Gengivostomatite Cronica Felina 20 Rimedi naturali Funzionali

  • Elicats 
Gengivostomatite Cronica Felina

Last Updated on 29 Dicembre 2021 by Elicats

La Gengivostomatite Cronica Felina (FCGS) è una grave malattia infiammatoria della mucosa orale dei gatti, si presenta con forte infiammazione della mucosa orale e ulcere che possono persistere per anni, può essere causata dal calicivirus (FCV) e herpesvirus (FHV-1), o essere in maggiore riscontro nei soggetti positivi alla FIV o alla FeLV, quello che sappiamo è che si tratta di una patologia ad eziologia multifattoriale che può essere aggravata se si presenta una malattia del tratto respiratorio superiore come l’herpesvirus felino-1 (FHV-1) e il calicivirus felino (FCV) che a loro volta causano la FURTD (Feline upper respiratory tract desease).

Il segno distintivo della FCGS è l’infiammazione nella cavità orale caudale e nell’area laterale. Si possono osservare fenotipi ulcerativi e proliferativi, nei gatti affetti da FCGS, si osserva ulcerazione dell’epitelio squamoso con profonda infiltrazione infiammatoria comprendente principalmente granulociti, linfociti, plasmacellule e mastociti, suggerendo che la risposta infiammatoria osservata è una risposta immunitaria cellulo-mediata citotossica alla stimolazione antigenica probabilmente da agenti come i virus e batteri.

Gengivostomatite Cronica Felina Trattamento

Gengivostomatite Cronica Felina

Il trattamento della Gengivostomatite Cronica Felina può essere medico e/o chirurgico anche se l’estrazione dei denti molari e premolari resta la soluzione definitiva.

Indipendentemente dalla scelta e dalle opzioni di trattamento occorre ridurre quanto più possibile il dolore, il veterinario potrebbe optare per la somministrazione di buprenorfina e Gabapentin.

Alcune opzioni di trattamento della Gengivostomatite Cronica felina medico includono:

 

Stomatite gatto Estrazione dei denti Cosa sapere Le FORL

Gengivostomatite Cronica Felina Cure naturali Funzionali

Trattamento del dolore con le cure naturali

Gengivostomatite Cronica Felina Rimedi Colluttori Paste Integrazioni

Gengivostomatite Cronica Felina rimedi naturali

DIFA COOPER – Eutrosis Oro Gel Orale Lenitivo Per Il Trattamento Di Afte Gengiviti Stomatiti


Specifico per la riparazione delle le lesioni del cavo orale di varia origine. Aiuta atrovare sollievo dal dolore causato da lesioni delle mucose orali di varia origine:stomatiti, gengiviti, afte, traumi. Esercita una intensa attività antinfiammatoriaed antibatterica riducendo rapidamente la componente dolorosa. Con Colostro.

Omeopatia Spagirica – PEKANA® Vulpur®

E’ un rimedio omeopatico-spagirico indicato in caso di sanguinamento delle gengive, gengivite, parodontite, stomatite, micosi orale, estrazione dentale. Applicare direttamente sulla parte interessata con un tampone leggermente imbevuto.

IGEAKOS SIN® 32  gatto

Rimedio omeopatico con azione antinfiammatoria, tonica vascolare, spasmolitica ed antidolorifica. Indicato, sia nelle fasi acute che nella sintomatologia cronica, in caso di paradontosi, gengiviti e piorrea

Tramite le pagine di questo Blog avete imparato a conoscere in anteprima quelli che sono i miei rimedi omotossicologici preferiti: IGEAKOS che uso da diversi anni per il trattamento di diverse patologie nel gatto e cane, anche in caso di stomatite nel gatto si può usare il rimedio SIN 32 IGEAKOS, indicato, sia nelle fasi acute che nella sintomatologia cronica! Da abbinare al rimedio IGEAKOS SIN® 4.

Mastice di Chios

Antisettico del cavo orale, in caso di stomatite e gengivite (come colluttorio gengivale, nelle infiammazione del cavo orale e soprattutto nelle emorragie post-estrazione dei denti o dopo la detartrasi.

ICF STOMODINE L.P

Stomodine LP è indicato in caso di stomatiti immuno-mediate – FeLV e FIV nel gatto, complesso del Granuloma eosinofilico del gatto.

Lattoferrina

La lattoferrrina è una integrazione essenziale, è una proteina con attività antimicrobica, battericida e fungicida, la lattoferrina possiede un effetto immunomodulante e inibisce l’infiammazione.

In uno studio si è visto che la Lattoferrina è risultata anche attiva in vitro nell’inibire l’infezione cellulare da parte del Calicivirus felino. Risultati positivi sono stati ottenuti, nel trattamento della stomatite causata dallo stesso agente patogeno quando testata in vivo, come polvere topica, utilizzando localmente la LF (cospargendo cioè l’interno del cavo orale) in gatti affetti da grave stomatite, sia positivi che negativi al virus dell’immunodeficienza felina (FIV), hanno riscontrato in tutti un notevole miglioramento clinico associato a un incremento dell’attività fagocitaria neutrofilica. Studi successivi (Kobayashi et al., 2005 e 2008) hanno evidenziato come la LF di origine bovina sia in grado di neutralizzare gli effetti pro-infiammatori (proliferazione cellulare, espressione di citochine, produzione di interferone nelle cellule mononucleate del sangue di gatti FIV positivi, prospettandone la possibilità concreta di un utilizzo pratico nel trattamento di questa grave patologia. Per il gatto oltre all’integrazione orale di un nutraceutico di lattoferrina senza eccipienti aggiunti e gluten free è necessaria l’applicazione anche della lattoferrina direttamente sulle lesioni/cavo orale. I dosaggi devono essere molto alti.

In commercio vi sono diversi integratori di lattoferrina, la formula più attiva è in liposomi, l’Apo-lattoferrina (forma di Lattoferrina priva di ferro) risulta più attiva della stessa Lattoferrina (5 volte).

La tecnologia innovativa del prodotto è quella della microincapsulazione in liposomi orali. I liposomi sono sfere lipidiche che permettono la protezione e la successiva liberazione della Apo-lattoferrina e la tecnica di microincapsulazione, applicata alla Apolattoferrina, previene la degradazione gastrica e riduce la velocità di idrolisi nelle condizioni intestinali.

Vuoi ricevere contenuti Premium? Iscriviti alla Newsletter!

Gengivostomatite Cronica Felina Trattamento dell’infiammazione e dolore con rimedi naturali

  • Rhus Toxicodendron 30CH (azione antinfiammatoria e analgesica)
  • GUNA® Beta Endorfin – Attività antidolorifica – omeopatico a base di neuro-ormoni omeopatizzati a bassi dosaggi fisiologici. (contiene Alcool al 30% far evaporare lasciando le gocce 15 minuti in poca acqua tiepida).
  • DR. RECKEWEG R70: Rimedio omeopatico indicato in caso di nevralgie a varia localizzazione, nevralgie del trigemino, nevralgie facciali, nevriti, quando il dolore è molto intenso.

Vanda 5 omeopatico specifico per le infiammazioni del cavo orale: afte, stomatiti ulcerose, glossite.

WALA – Apis/Belladonna cum Merurio globuli velati

Apis mellifica: Riduce l’edema locale riportando equilibrio nell’organizzazione di calore
Atropa belladonna e fructibus ferm.: Lenisce il dolore e l’arrossamento riducendo l’iperemia locale
Mercurius soLubilis Hahnemanni: Favorisce il drenaggio linfatico e dei prodotti di lisi batterica

Gengivostomatite Cronica Felina Stimolare i sistemi difensivi

VIS-HEEL (in associazione al Coenzyme compositum e Ubichinon compositum)

Composto omotossicologico indicato per stimolare le difese immunitarie e può essere utile per esempio in caso di faringotonsilliti acute o croniche.

ECHINACEA COMPOSITUM S (in associazione al Coenzyme compositum e Ubichinon compositum)

Composto omotossicologico utile per stimolare le difese immunitarie, migliora l’efficienza del sistema immunitario. Indicazioni: stimolazione dei sistemi difensivi nei casi di: febbre, infezioni, tonsillite, pustole, foruncoli, ascessi, flemmoni, tossicosi focale, gengivite, stomatite.

MUCOSA COMPOSITUM

Omotossicologico indicato nella stimolazione delle difese dell’organismo nelle affezioni delle mucose. 

SANUM RECARCIN D4

Recarcin è un rimedio omeopatico, appartenente alla gamma di rimedi isopatici e immunobiologici, indicato come immunomodulatore e stimolante le difese immunitarie.

Gengivostomatite Cronica Felina I Probiotici

Il microbiota orale, ha un ruolo difensivo di primaria importanza e agisce come una sentinella nei confronti di potenziali batteri e virus.

Streptococcus salivarius K12 – Consiglio Bactoblis® Infant un integratore alimentare in capsule contenente il ceppo probiotico Streptococcus salivarius K12 (Blis™ K12).

Lautoselle di Bromatech è un probiotico formulato con 3 diversi ceppi di fermenti lattici studiati appositamente per il benessere della pelle e delle mucose, specifico per le stomatiti del cavo orale.

Termino questo mio personale MINI-Compendium con i rimedi a sostegno dell’herpes e del calicivirus visionabili ai seguenti link.

Herpes Rimedi naturali

Calicivirus rimedi naturali

Vuoi continuare a leggere? Invia il tuo indirizzo email qui sotto per continuare a visualizzare il contenuto di questo post. Sbloccando il contenuto accetti di ricevere newsletter periodiche da Elicats.it Riceverai consigli e articoli esclusivi. Puoi cambiare idea in qualsiasi momento annullando l'iscrizione.
MAILING LIST O NEWSLETTER

Con la registrazione alla mailing list o alla newsletter, l’indirizzo email dell’Utente viene automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni relative a questo Sito Web.

Piattaforma Mailing/Newsletter: è gestita attraverso il servizio di terze parti Revue Newsletter https://www.getrevue.co/privacy

Ho letto, compreso e accettato i termini e condizioni. (obbligatorio) Termini e Conditioni