Home » Nutrizione gatto cane » Cachessia neoplastica cane Integrazioni in caso di Tumore

Cachessia neoplastica cane Integrazioni in caso di Tumore

  • Elicats 
Cachessia neoplastica tumore e alimentazione cane

Cachessia neoplastica tumore e alimentazione cane, i cani con tumore hanno particolari esigenze nutrizionali; la malnutrizione può aumentare il rischio di complicanze date da terapie chemioterapiche, o ancor più grave diminuire i tempi di sopravvivenza.

Il supporto nutrizionale nel cane oncologico riveste un ruolo di primaria importanza, la nutrizione influisce sulla qualità della vita e sui tempi di sopravvivenza, in questo articolo nutrienti e nutraceutici che devono essere integrati all’interno di una dieta fresca e naturale: grassi omega 3 fondamentali, CellFood, antiossidanti e amminoacidi.

Cachessia neoplastica tumore e alimentazione cane

Il cane durante la malattia inizia a perdere grasso e massa magra, questa condizione viene chiamata cachessia neoplastica.

Perché il cane comincia a perdere peso?

  • Nausea – provoca una diminuzione dell’appetito con conseguente perdita di peso
  • Alcuni tumori, a causa della loro posizione (bocca, gola o tratto intestinale) interferiscono con la deglutizione, o la digestione
  • I tumori del tratto digerente causano vomito, diarrea, ridotto assorbimento dei nutrienti
  • Chemioterapici, possono alterare l’olfatto o il gusto e causare nausea,vomito e diarrea
  • I cani possono sviluppare una avversione al cibo, iniziano ad associare un certo tipo di alimento al malessere e smettono di mangiare
  • Il cancro cambia il metabolismo degli alimenti e la loro assimilazione

Nutrizione e Cachessia neoplastica cane

  • Aumentare il tasso di umidità nel cibo
  • Preferire cibo fresco e naturale
  • Ottimizzare la nutrizione con nutraceutici
  • Evitare il cibo industriale
  • Ridurre l’associazione farmaco/cibo

Nutraceutici e integrazioni per contrastare la cachessia neoplastica cane gatto

DISCLAIMER: I CONTENUTI SONO SOLO A SCOPO INFORMATIVO E IN NESSUN CASO POSSONO COSTITUIRE LA PRESCRIZIONE DI UN TRATTAMENTO O SOSTITUIRE LA VISITA SPECIALISTICA O IL RAPPORTO DIRETTO CON IL PROPRIO VETERINARIO/MEDICO. NON SI INTENDE FAR UTILIZZARE LE NOZIONI CONTENUTE IN QUESTE PAGINE PER SCOPI DIAGNOSTICI O PRESCRITTIVI O COME BASE PER QUALSIASI TERAPIA MEDICA. EVENTUALI DECISIONI CHE DOVESSERO ESSERE PRESE DALL’UTENTE, SULLA BASE DELLE INFORMAZIONI QUI LETTE, SONO ASSUNTE IN PIENA AUTONOMIA DECISIONALE E A PROPRIO RISCHIO. TUTTE LE INFORMAZIONI QUI RIPORTATE DERIVANO DA FONTI BIBLIOGRAFICHE, ESPERIENZE PERSONALI E STUDI CLINICI DI DOMINIO PUBBLICO, SONO ESCLUSIVAMENTE A SCOPO INFORMATIVO, SENZA ESSERE IN ALCUN MODO LEGALMENTE PERSEGUIBILI E QUINDI NON SI ACCETTANO RESPONSABILITÀ PER DANNI CHE POTREBBERO DERIVARE DALL’USO DI QUESTE INFORMAZIONI. SI DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI ERRORI DI TESTO