Home » Sintomi e rimedi gatto » Gatto Cane con Creatinina ALTA Cosa fare per abbassarla

Gatto Cane con Creatinina ALTA Cosa fare per abbassarla

  • Elicats 
Gatto con creatinina alta

Gatto con creatinina alta  – Da un punto di vista diagnostico la creatinina indica lo stato di salute dei reni, vediamo in questo articolo come ridurre i livelli di creatinina nel sangue con le cure naturali, fitoterapici e supplementi sia per gatto e per il cane.

Gatto con Creatinina Alta Cos’è la creatinina

La creatinina è prodotta a partire dalla creatina, una molecola fondamentale per la produzione di energia nei muscoli, quando il gatto o il cane sviluppano l’insufficienza renale acuta o cronica, la creatinina è sempre al di sopra dei valori ematici di riferimento, sono i reni che eliminano la creatinina in circolo e contribuiscono a mantenere la concentrazione di creatinina nel sangue entro i valori normali.

La creatinina è un indicatore molto affidabile della funzione renale, viene filtrata dai reni ed espulsa attraverso le urine.

La creatinina è il prodotto della decomposizione della creatina all’interno dei muscoli, viene filtrata dal glomerulo e non viene riassorbita nei tubuli, una piccola quantità di creatinina può essere secreta nell’urina a livello del tubulo prossimale. I livelli di creatinina forniscono una misura più sensibile di danno renale (Nefropatie con la perdita funzionale di almeno il 70 % dei nefroni) rispetto ai livelli alti di azotemia.

  • É filtrata dal glomerulo
  • É prodotta dal catabolismo della creatina nei tessuti muscolari
  • Non è riassorbita nei tubuli

Nel cane e nel gatto si possono verificare livelli temporaneamente elevati di creatinina a prescindere dalla funzionalità renale, infatti la creatinina soffre di variabili pre-analitiche:  può aumentare a causa di disidratazione, squilibrio elettrolitico, insufficienza cardio-circolatoria, ipoadrenocorticismo, ipoalbuminemia, farmaci (corticosteroidi, tetracicline, cimetidina, cefalosporine, chetoacidosi diabetica, catabolismo tissutale (febbre, trauma muscolare, miosite)

Le variabili pre-analitiche della creatininemia

  • Massa muscolare 
  • Razza
  • Pasto consumato prima del prelievo

Da qualche anno per diagnosticare l’insufficienza renale cronica si può affiancare il test: TEST SDMA, un biomarker innovativo della funzionalità renale

La dimetilarginina simmetrica (symmetric dimethylarginine, SDMA) è un aminoacido prodotto fisiologicamente dall’organismo durante la degradazione delle proteine metilate ed escreto quasi esclusivamente per via renale, caratteristica che lo rende un parametro affidabile ed accurato per valutare la funzionalità renale.

Vediamo cosa poter fare quando il cane o il gatto con creatinina ALTA manifestano i sintomi quali, inappetenza, alito cattivo, aumento della sete.

Prima di tutto è bene rivolgersi al veterinario il quale in base allo stato di salute dell’animale potrebbe prescrivere un ciclo di fluidoterapia mirata. Le flebo aiutano l’animale a disintossicarsi, si possono fare sottocute e nei casi gravi in vena.

 

DIURETICI AZOTURICI – FITOTERAPIA –

(eliminazione urea, acidi urici e creatinina)

Ortica

l’ortica ha proprietà emostatica (si utilizza per combattere stati anemici ed emorragie), ipoglicemica, depurativa, diuretica.

Cynara scolymus L. (Carciofo) è un diuretico e un epato-protettore, favorisce i processi depurativi dell’organismo, abbassa l’azotemia poichè favorisce l’eliminazione dell’urea e degli acidi urici attraverso la stimolazione della trasformazione epatica di molecole di azoto imperfettamente elaborate dal fegato, abbassa il colesterolo e la glicemia. Contiene alti livelli di antiossidanti, tra cui la quercetina, rutina, cinarina, silimarina, migliora la digestione quando si ha una disfunzione epatica e aiuta in caso di stitichezza.

Urtica urens (Ortica) e’ una pianta ricca di minerali (ferro, silicio), vitamine, flavonoidi e carotenoidi. Prezioso rimineralizzante, tende a favorire i processi depurativi dell’organismo, ha un’azione anti-infiammatoria ed anti-reumatica.

Sambucus nigra (Sambuco) è un diuretico, emolliente, antireumatico. Le bacche di questa pianta sono ricche in vitamina C, importante per l’assimilazione del ferro.

In stadio I e II dell’insufficienza renale nel gatto può essere utile il rimedio CEMON Erica Fee, un FitoEmbrioEstratto con azione antinfiammatoria e disinfettante del tratto urogenitale, viene utilizzata nei processi degenerativi e infiammatori cronici soprattutto delle vie urinarie per le sue proprietà antisettiche, riduce la creatinina in soggetti affetti da insufficienza renale allo stadio iniziale, insufficienza renale con o senza albuminuria.

Betula Pubescens scorza di radici Albero Nefritico

Insufficienza renale gatto cane NEFRO Meristemo 22

Azotemia Creatinina ALTE gatto Scompenso Acuto (ACKD)

Chitosano

Il chitosano è molto utilizzato in medicina per le sue proprietà antibatteriche, Immunostimolanti, il chitosano non solo permette di ridurre il fosforo in eccesso ma contribuisce alla riduzione delle concentrazioni ematiche di urea e creatinina.

Aumentare la velocità di filtrazione glomerulare con cure naturali

Le informazioni presenti in questo articolo sono frutto di esperienza personale e diretta acquisita in 10 anni di studi e pratica

Quali sono secondo la mia esperienza le migliori cure naturali e i fitoterapici per abbassare i livelli di creatinina?

I rimedi naturali indispensabili che utilizzo da sempre per i miei animali!

Protocollo Heel

Specifico per l’insufficienza renale cronica, per la riduzione di BUN e CREA, vai all’articolo

Cordyceps

Il Cordyceps promuove la funzione renale e diminuisce i livelli di urea e creatinina, se vuoi sapere il migliore prodotto di sempre vai qui

Probiotico Vivomixx

Yakult

Sblocca questo contenuto Premium!

Visualizza il contenuto bloccato gratuitamente!

 

Gatto con creatinina alta

 

Disclaimer: I Contenuti Sono Solo A Scopo Informativo E In Nessun Caso Possono Costituire La Prescrizione Di Un Trattamento O Sostituire La Visita Specialistica O Il Rapporto Diretto Con Il Proprio Veterinario/Medico.  Tutte Le Informazioni Qui Riportate Derivano Da Fonti Bibliografiche, Esperienze Personali E Studi Clinici Di Dominio Pubblico. Tutte le informazioni su diete speciali e integratori alimentari per animali domestici, sono a scopo informativo. Queste informazioni servono come linea guida generale, non possono essere applicate a tutti gli animali domestici o considerate come alternative a una consulenza professionale.  In queste pagine sono inseriti “Preparati omeopatici di efficacia non convalidata scientificamente e senza indicazioni terapeutiche approvate. I prodotti non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Disclaimer e termini