Home » Malattie dei gatti A-M » Dermatite gatto rimedi naturali (atopica) Controllo Prurito

Dermatite gatto rimedi naturali (atopica) Controllo Prurito

  • Elicats 
Dermatite Atopica gatto

In questo articolo spiego le cause e come si può ridurre la sintomatologia in caso di Dermatite gatto rimedi naturali che possono ridurre prurito e infiammazione!

Dermatite gatto rimedi naturali (atopica) sintomie cause

  • Intenso prurito stagionale
  • Infezioni opportunistiche
  • Micosi
  • Congiuntivite
  • Asma

la causa della dermatite atopica del gatto è una reazione allergica (ipersensibilità), può colpire qualsiasi razza e comparire a qualsiasi età.

Che fare allora, come poter ridurre il prurito e aiutare il gatto a vivere una vita più felice?

Per prima cosa i rimedi e le cure naturali che leggerai in questo articolo (molti ad uso umano) devono essere sempre discussi con il veterinario, perchè alcune sostanze possono interferire con i farmaci e/o agire sul sistema immunitario o non essere adatti quando il gatto ha altre patologie.

Dermatite atopica quando il sistema immunitario va in tilt!

Il sistema immunitario e la Bilancia Th1/Th2

REGOLARE LA RISPOSTA IMMUNITARIA

CELLULO-MEDIATA TH1/TH2

L’animale atopico manifesta una risposta immunitaria mediata da IgE, questa particolarità è dovuta ad una deviazione della risposta immunitaria cellulare di tipo Th2, (è nelle malattie allergiche e nelle dermatiti che prevale la risposta infiammatoria Th2). L’iperattività dei Linfociti Th2 fa aumentare la produzione delle interleuchine IL-3, IL-4 (stimolazione dei linfociti B a produrre IgE) e dell’interleuchina IL-5 (è sovrabbondante nelle malattie atopiche e asma) e l’interleuchina IL-6, pertanto una risposta mediata dai linfociti Th1 diminuirebbe l’ipersensibilità alle malattie allergiche e autoimmuni compresa la dermatite atopica.

COME REGOLARE IL SISTEMA IMMUNITARIO

  1. E’ possibile correggere l’eccesso o il difetto e la produzione di interleuchine?
  2. E’ possibile riuscire a modulare la risposta immunitaria TH1/TH2?
  3. E’ possibile modulare l’anormale risposta Th2 verso gli allergeni?
  4. E’ possibile migliorare e rinforzare la barriera cutanea (SISTEMA IMMUNITARIO CUTANEO) e normalizzare la struttura lipidica?

Particolari molecole naturali a bassi dosaggi, preparate con tecnologia Guna (METODO SKA) sono in grado di intervenire nelle manifestazioni allergiche.

IL METODO SKA (Sequential Kinetic Activation) E LA MEDICINA LOW DOSE

In umana è stato dimostrato che la medicina low dose rappresenta una soluzione alternativa e valida per i soggetti allergici e per riequilibrare  la bilancia Th1-Th2, le citochine somministrate per via orale possono aiutare anche il cane atopico

Le citochine low dose, la medicina omeopatica

GUNA® Interleukin 12 (IL-12) – la citochina anti-allergica, Inibisce la sintesi di IgE indotta dalla IL-4 e puo’ quindi essere utile nelle patologie allergiche, in quanto IL-12 è antagonista alla interleuchina IL-4.

GUNA® Interferon Gamma la citochina che regola i sistema immunitario ed è anch’essa anti-allergica, regola e contrasta le risposte allergiche mediate dai linfociti Th2. Entrambi sono reperibili in farmacia e sono in gocce.

Engystol

Engystol nel cane è indicato per la prevenzione e il trattamento delle allergie, permette di riequilibrare la bilancia Th1-Th2. Engystol Guida all’uso.

Il beta-sitosterolo BSS e il suo glicoside BSSG – l’integratore Moducare

NB: L’ORIGINALE è questo non acquistate altre marche (hanno composizione diversa)  Moducare™ Thorne Research – Moducare – Balanced Blend of Plant Sterols and Sterolins .

La disbiosi della cute nel gatto atopico

Anche la cute è abitata da una moltitudine di microrganismi e un suo squilibrio è associato alla malattia. Per determinare se la disbiosi batterica avviene sulla cute degli animali allergici, sono stati fatti alcuni sudi. In uno studio pubblicato sulla rivista Veterinary Dermatology, i ricercatori del Texas A & M University e University of Minnesota hanno discusso sulla distribuzione del microbiota, come batteri funghi e microflora popolano il corpo degli esseri umani, cani e gatti. Gli studi sono stati eseguiti utilizzando Le tecnologie di sequenziamento di nuova generazione (NGS) hanno rivelato informazioni importanti circa il microbiota della pelle di persone e cani e gatti, dimostrando che la disbiosi batterica e fungina gioca un ruolo predominante nelle dermatiti atopiche in umana e veterinaria.

Approfondimento: Microbiota della cute del gatto e cane: I batteri che abitano la pelle del gatto e cane allergico

Probiotici per il trattamento della dermatite atopica

 

Dermatite gatto Cure Naturali

Fitoterapia e Integratori da aggiungere al pet-food per  il controllo del prurito nella dermatite atopica gatto

Trebifarma Ribesphyto

Mangime Complementare per Cani/Gatti – Supporto Funzione Dermica

PALMITOILETANOLAMIDE (PEA)

PEA è un antidolorifico ed antinfiammatorio naturale, senza effetti collaterali ed è un anti-pruriginoso. La PEA è un’aliamide, le aliamidi esercitano un’azione antagonista di natura locale nei confronti dell’infiammazione, modulando la reattività mastocitaria. La PEA è stata somministrata a gatti affetti dal complesso del granuloma eosinofilico e ne ha migliorato i sintomi (eritema, prurito e alopecia).

I prodotti che contenono PEA sono il Redonyl e Retopix

Nutraceutico specifico per cane e gatto con collagene e acido ialuronico

Collagene: forma parte delle strutture del derma, dato che la sua composizione include tutti gli amminoacidi essenziali della pelle. Acido Ialuronico: forma parte del tessuto cutaneo. Inoltre ha un effetto sinergico con il collagene per ricostituire il tessuto cutaneo. Vitamina C: contribuisce alla formazione del collagene per il normale funzionamento della pelle. Zinco: aiuta a mantenere la pelle in condizioni normali.
Vitamina C e Zinco aiutano a proteggere le cellule dai radicali liberi che provengono dall’ossidazione cellulare e causano l’invecchiamento della pelle. Pertanto, il prodotto è ideale per mantenere la pelle in condizioni normali.

Integratori utili per evitare ricadute e combattere le infiammazioni

  • Amminoacido chelato di zinco
  • Biotina – vitamina idrosolubile essenziale per la cute e il benessere del manto del gatto, la sua assunzione permette di assimilare meglio l’acido gamma linoleico
  • Acidi Grassi Essenziali (solo come prevenzione e contro le recidive)
  • SELENIO protegge le cellule dal deterioramento provocato dall’attività dei Radicali Liberi (Stress ossidativo)
  • ZINCO, svolge un ruolo fondamentale per il mantenimento di una cute sana, elastica ed idratata e di un pelo forte e lucido. (integrazione necessaria)

Dermatite gatto da pulci

La dermatite gatto da pulci chiamata anche DAP è una patologia su base allergica che si manifesta nel gatto sensibile al morso della pulce. Oltre alla riduzione del prurito con rimedi naturali è importante usare antiparassitari non chimici che non fanno altro che indebolire la cute e alterare il sistema immunitario.

Dermatite nel gatto Guida ai rimedi naturali Funzionali!

Salva

Salva

Salva

 
 
 
 
 
 

Disclaimer: I Contenuti Sono Solo A Scopo Informativo E In Nessun Caso Possono Costituire La Prescrizione Di Un Trattamento O Sostituire La Visita Specialistica O Il Rapporto Diretto Con Il Proprio Veterinario/Medico.  Tutte Le Informazioni Qui Riportate Derivano Da Fonti Bibliografiche, Esperienze Personali E Studi Clinici Di Dominio Pubblico. Tutte le informazioni su diete speciali e integratori alimentari per animali domestici, sono a scopo informativo. Queste informazioni servono come linea guida generale, non possono essere applicate a tutti gli animali domestici o considerate come alternative a una consulenza professionale.  In queste pagine sono inseriti “Preparati omeopatici di efficacia non convalidata scientificamente e senza indicazioni terapeutiche approvate. I prodotti non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Disclaimer e termini

© Copyright  – Il presente articolo è di proprietà del sito Elicats.it –  l’autore ne vieta la riproduzione e la copia senza esplicita autorizzazione – le informazioni sono indicative, frutto di studi ed esperienze personali