Home » Prodotti naturali ed integratori cane e gatto » Probiotici gatto cane Scegli i Ceppi Efficaci per patologia

Probiotici gatto cane Scegli i Ceppi Efficaci per patologia

  • Elicats 
Probiotici cane

Ormai si sente sempre più parlare dell’importanza dei probiotici e prebiotici per la salute di cani e gatti. I probiotici sono microrganismi vivi che se ingeriti in quantità adeguate, forniscono enormi benefici per la salute, benefici che devono essere dimostrati con studi scientifici, motivo per cui vi è una continua ricerca su quali siano i vantaggi per la salute e quale sia il loro ruolo nell’aumentare le difese immunitarie.

Probiotici gatto cane e Prebiotici

  • I probiotici: sono organismi viventi, si si trovano in alimenti come lo yogurt o Kefir
  • I prebiotici: sono organismi non viventi, si tratta di un tipo di fibra che promuove la crescita dei batteri

Perchè aggiungere i probiotici alla dieta

  • Riducono il numero di batteri “cattivi” causa di infezioni o infiammazione
  • Ristabiliscono l’equilibrio batterico a seguito di prolungate cure antibiotiche
  • Interagiscono con il sistema immunitario e sono in grado di modularlo, molte patologie come la stitichezza cronica, l’infiammazione intestinale IBD, cancro al colon, allergie, asma sono strettamente correlate ai cambiamenti della flora batterica intestinale.

Probiotici per cane e gatto possono essere utili:

Un buon probiotico deve contenere solo organismi vitali e in quantità adeguate, devono sopravvivere al passaggio attraverso lo stomaco (molto acido nel caso dei gatti) e colonizzare nel tratto intestinale.

Probiotici gatto cane Il Microbiota

Probiotici gatto cane

Il neurobiologo Michael D. Gershon fu il primo nel 1998 a indicare che l’intestino umano fosse il nostro “SECONDO CERVELLO”. Tutte le emozioni negative, stress, eventi traumatici si ripercuoto e vanno a modificare il corretto funzionamento dell’intestino e a danneggiare la flora batterica intestinale a questo dobbiamo aggiungere tutte le tossine incamerate giornalmente con i farmaci, alimentazione etc.

Per il cane e il gatto il concetto è identico, la salute dell’intestino e il mantenimento di una sana flora batterica contribuiscono a “Riparare e migliorare il sistema immunitario”; il cane e il gatto hanno il tratto digestivo ricco di batteri che hanno la funzione di mantenere un sistema immunitario forte e prevenire la crescita di batteri nocivi.

Probiotici cane gatto (DISBIOSI) Il microbioma e microbiota

Quando adotti un cane o un gatto gli animali si adottano e non si comprano! stai adottando anche milioni di batteri e di altri microrganismi presenti e attivi nella cute, bocca, tratto respiratorio, tratto gastroenterico e perfino nelle orecchie. Quindi sappi che ti dovrai prendere cura anche di loro: il Microbioma!  :mrgreen: 

Perchè è importante che il microbiota sia sempre in una condizione di eubiosi? perchè allontaniamo le malattie: allergie, intolleranze, IBD, Crohn, MICI, malattie autoimmuni, dermatiti, tumori possono essere causate dalla disbiosi.

Nuovi studi hanno rilevato che il microbiota gastrointestinale del cane e del gatto è come quello umano, soprattutto quando si parla di malattie gastroenteriche e malattie infiammatorie intestinali (canegatto).

Spesso i termini Microbioma e Microbiota vengono usati come sinonimi, la definizione viene riportata di seguito:

Microbioma: è l’insieme dei geni che permettono di identificare i microbi e la loro attività, costituisce il microbiota ed è importante per definire l’interazione del microbiota con l’organismo stesso.

Microbiota: costituisce l’insieme di tutti i microbi presenti nell’organismo, il microbiota intestinale è uno dei più importanti.

In umana l’uso delle sostanze prebiotiche rappresenta una delle strategie maggiormente impiegate in grado di modulare  positivamente il microbiota. I nostri animali sono sempre più colpiti da patologie a carico dei reni, malattie cardiache, cancro e obesità, in questo scenario diventa necessario alimentare il cane e il gatto con una dieta sana integrando a cicli probiotici e prebiotici, sostanze capaci di colonizzare positivamente il tratto gastroenterico.

Nel cane, Helicobacter spp. e Lactobacillus spp. risultano i generi più rappresentativi del microbiota dello stomaco, il phylum Proteobacteria ne rappresenta la quasi totalità. Nel tratto gastroenterico dei cani e gatti sono stati identificati inoltre i seguenti generi batterici: Bacteroides, Clostridium, Lactobacillus, Bifidobacterium, Fusobacterium, Enterobacteriaceae e Coriobacterium.

Il microbiota intestinale è definito come aggregato di tutti I microrganismi viventi (batteri, funghi, protozoi e Virus) che abitano il tratto gastrointestinale (GI). Fino a qualche anno fa la parola microflora batterica veniva utilizzata per indicare il Microbiota, termine oggi più appropriato. 😉

Quando integrare con i probiotici e prebiotici

Non tutti i probiotici sono uguali e non tutti riescono a colonizzare la flora intestinale; attenzione: alcuni batteri vengono distrutti durante l’imballaggio, il trasporto, dalla luce e dal calore.

UN BUON PROBIOTICO PER CANE E GATTO DEVE

  • Sopravvivere nell’ambiente acido dello stomaco del gatto e cane
  • Contenere sufficienti batteri per colonizzare l’intestino
  • Essere di facile somministrazione

Alcuni probiotici per i gatti  sono:

  • Lactobacillus brevis
  • Buchneri lactobacillus
  • Lactobacillus rhamnosus
  • Lactobacillus acidophilus LB
  • Lactobacillus casei
  • Bifidobacterium bifidum
  • Saccharomyces boulardii (un lievito)

Probiotici cane gatto nell’insufficienza renale Quali Ceppi?

Lactobacillus casei Shirota (LcS) —> Diminuisce del 10% i livelli di urea sierica dopo un intervento dietetico con LcS in pazienti CKD 3 e 4 stadio.

Lactobacillus acidophilus e Bifidobacterium bifidum + Inulina = aumenta la popolazione di bifidobatteri

Lactobacillus plantarum, Lactobacillus casei subsp. Rhamnosus, Lactobacillus gasseri, Bifidobacterium infantis, Bifidobacterium longum, Lactobacillus acidophilus, Lactobacillus salivarius, Lactobacillus sporogenes, Streptococcus thermophilus, inulina previotica amido di tapioca resistente = Probinul Neutro —-> L’agente simbiotico può ridurre significativamente i livelli plasmatici di p-cresolo totali nei pazienti con stadi CKD 3 e 4.

probinul gatto

Compsizione Probinul neutro

Lactobacillus acidophilus, Lactobacillus casei, Lactobacillus lactis, Bifidobacterium bifidum, Bifidobacterium longum eBifidobacterium infantis —–> I livelli di urea sono migliorati significativamente dopo l’integrazione con i probiotici.

Lactobacillus casei, Lactobacillus cidophilus, Lactobacillus bulgarigus, Lactobacillus rhamnosus, Bifido, batterio breve, Bifidobacterium longum, Streptococcus thermophilus e fruttoligosaccaride prebiotico. ——–> I livelli di azoto ureico nei pazienti con insufficienza renale cronica sono diminuiti.

Nove ceppi diversi dai generi Lactobacillus, Bifidobacterium eStreptococcus. Inulina ad alto peso molecolare, fruttooligosaccaridi e galattoligosaccaridi e componente probiotico. ———> La terapia simbiotica ha portato a riduzioni statisticamente significative e potenzialmente clinicamente rilevanti dei livelli sierici di IS e PCS. (Indoxilsolfato – p-cresyl solfato).

Probiotici cane gatto IBD/Colite/Infiammazione intestinale

VSL3 CANE

(IBD /colite/ infiammazione intestinale/malassorbimento/diarrea – vsl3 per cane e gatto)

Contiene: streptococcus thermophilus; bifidobacterium breve; bifidobacterium longum; bifidobacterium infantis; lactobacillus acidophilus; lactobacillus plantarum; lactobacillus paracasei; lactobacillus delbrueckii subsp.bulgaricus. Maggiori info

Diversi studi sono stati condotti sul VSL#3 in umana (adulti e bambini) per il trattamento del morbo di Crohn.

Altri studi confermano che la somministrazione del Probiotico VSL#3 somministrato a cani con IBD porta ad alcuni miglioramenti clinici e immunologici. Questo include quattro LactobacilliL. acidophilus, L. plantarum, L. paracasei, L. delbrueckii ssp. Bulgaricus ), tre Bifidobatteri ( B. breve, B. longum, B. infantis ) e Streptococcus thermophilus .

Un effetto protettivo dei ceppi VSL# 3 è stato osservato nei cani con IBD, con una significativa diminuzione dei punteggi clinici e istologici e una diminuzione dell’infiltrazione delle cellule T CD3+.

…E noi lo utilizzavamo 10 anni fa! 😀

Vivomixx vsl3

DA VSL3 al

VIVOMIXX Formulazione, contenente una combinazione di 8 diversi ceppi di batteri lattici e bifidobatteri, è stata appositamente inventata dal professor Claudio De Simone per ottenere un profilo biochimico e immunologico unico, di seguito definito come formulazione “originale”. Questa formulazione “originale” è stata sostenuta per molti anni da numerose società internazionali di gastroenterologia, tra cui l’American Gastroenterology Association e la European Crohn’s and Colitis Organization. In caso di IBD e infiammazione intestinale è più efficace il VIVOMIXX. (rif: Cinque, B., La Torre, C., Lombardi, F., Palumbo, P., Van der Rest, M., & Cifone, M. G. (2016). Production conditions affect the in vitro anti-tumoral effects of a high concentration multi-strain probiotic preparation. PLoS One11(9).

Cane o gatto con cistite ecco che viene in aiuto l’Escherichia coli Nissle 1917 (ECN 1917)

E’ un probiotico indicato per il trattamento dei disturbi infiammatori intestinali e cistite. Maggiore efficacia se si abbina al Saccharomyces boulardii.

Le sue capacità di adesione e colonizzazione, unitamente alla produzione di sostanze ad azione antibatterica diretta (microcine), fanno sì che EcN sia particolarmente efficacie anche per combattere le infezioni, sia gastrointestinali, sia quelle recidivanti a carico delle vie urinarie come cistite, prostatite (soprattutto quelle a carico di E.coli patogeni, Klebsiella e Proteus).

Probiotici cane Diarrea

indispensabile il ceppo Lactobacillus ceppo “LB per cane e gatto

ENTEROLAC® è un mangime complementare per cani e gatti destinato a particolari fini nutrizionali (Parnut) con il probiotico Lactobacillus acidophilus “LB”, un ceppo Termo-inattivato liofilizzato che ha dimostrato un ruolo di primaria importanza nel trattamento della diarrea acuta e cronica indipendentemente dall’eziologia della condizione patologica e con origine dal piccolo e/o dal grosso intestino.

La somministrazione orale di Enterolac con il probiotico Lactobacillus acidophilus “LB” da un punto di vista nutrizionale e terapeutico, è in grado di di arrestare rapidamente la diarrea, agendo fin dal primo giorno di
trattamento.

Nuovi probiotici contro le IBD cane gatto

Kluyveromyces marxianus fragilis B0399

Il lievito Kluyveromyces marxianus fragilis B0399

Biosympa è un probiotico ad alta resistenza gastrica

Biosympa 50 - Integratore Probiotico in Capsule
Favorisce il mantenimenrto della flora batterica intestinale

Voto medio su 18 recensioni: Buono

€ 29,80

Integratore alimentare a base di Lievito Lattico Probiotico® Kluyveromiyces marxianus fragilis 80399 (Turual B0399) e Siero di latte di capra. Resiste agli antibiotici comunemente utilizzati (Ampicillina, Amoxicillina, Eritromicina, Gentamicina, Tetraciclina, Acido Nalidixico, Rifampicina, Lincomicina ed altri).

Maggiori informazioni: al link IBD CROHN MICI Modulare infiammazione e il Microbiota con i Probiotici

Quali sono i probiotici più efficaci che migliorarano i sintomi della dermatite atopica?

Probiotici e dermatite atopica cane

i ceppi batterici più efficaci sono:

  • Bifidobacterium breve BR03
  • Lactobacillus rhamnosus
  • Lactobacillus rhamnosus GG ceppo (ATCC 53103
  • Lactobaccillus Salivarius LS01 (DSM22775)

Maggiori informazioni: al link Dermatite Atopica Probiotici Umana Veterinaria Ceppi batterici

Probiotici dopo terapia antibiotica gatto cane

Se invece stai cercando un ottimo probiotico da somministrare al cane o al gatto in corso o dopo terapia antibiotica ti consiglio il nuovo SIMBINUL, una formulazione simbiotica, a base di ceppi batterici probiotici e fibre prebiotiche, Vitamina C ed E.

INDICAZIONI

Utile per favorire e ripristinare il corretto equilibrio della flora batterica intestinale. Il suo utilizzo è indicato:

  • Nel corso di patologie gastroenteriche quali enteriti di origine infettiva e non, come coadiuvante nella malattia infiammatoria cronica intestinale (IBD)
  • In situazioni di disbiosi intestinale causata da altre patologie non gastroenteriche, trattamenti antibiotici, cambi di alimentazione
  • Per stimolare la risposta immunitaria nell’allergia alimentare, atopia, stress, cane anziano
  • Per il trattamento dell’Insufficienza renale cronica

La miscela equilibrata di microorganismi lattici probiotici, consente di riequilibrare la flora batterica intestinale in maniera più efficace e completa rispetto ai monoceppi su tutto il tenue.
L’inulina, oltre a migliorare l’azione dei probiotici, stimolano la crescita di diversi batteri salutari autoctoni (soprattutto Bifidobatteri) nel colon e induce la produzione di elevati quantitativi di acidi grassi a catena corta (SCFA), indispensabili per la salute e il buon funzionamento dell’intestino.
Le vitamine C ed E svolgono un’ottima azione antiossidante, particolarmente utile nelle patologie infiammatorie, e contribuiscono alla stimolazione del Sistema Immunitario.

Probiotici con attività Antivirale

  • Acidophilus DDS-1
  • Lactococcus lactis

Approfondimenti:

Vivomixx per IBD IRC cane gatto Probiotico Superiore A cosa Serve?

Probiotici gatto IRC Quali sono i Migliori in ITALIA

Dermatite Atopica Probiotici Umana Veterinaria Ceppi batterici

Inulina in Umana e Veterinaria a cosa Serve?

Psicobiotici contro depressione Stress Insonnia IBD